sabato 26 dicembre 2015

Musica, danza e Federico Perrotta per la VII Befana del Vigile: appuntamento a Chieti il 5 gennaio

L’ANVUP – Associazione Nazionale Vigili Urbani in Pensione – in collaborazione con la Polizia Municipale di Chieti – martedì 5 gennaio, presso Palazzo Lepri, in via Monaco La Valletta, ha organizzato la “La Befana del Vigile”, giunta alla sua settima edizione.

La manifestazione, che si svolgerà dalle ore 16 alle ore 18.30, vedrà susseguirsi una serie di momenti musicali e di spettacolo dedicati ai più piccoli.

Nello specifico, grazie alla collaborazione con il Club Old Motors, i bambini giungeranno a Palazzo Lepri a bordo di auto d’epoca dopo aver percorso alcune strade del quartiere della Civitella o, in alternativa, a piedi, attraversando il tragitto delimitato da gonfiabili colorati.

A Palazzo Lepri saranno accolti per l’occasione da animatori che si occuperanno della merenda, dei giochi e della visita guidata fra i vari saloni. Nella prima sala, la show girl Valentina Olla, nelle vesti della “contessa” del Palazzo, racconterà ai piccoli visitatori la storia della residenza nobiliare e quella della Befana.

mercoledì 23 dicembre 2015

Marketing strategico, degustazioni e cooking show: l’Abruzzo conquista la Russia

Si è conclusa con successo la missione in Russia del contratto di rete Abruzzo&Oltre, una settimana di Meeting, incontri BtoB, degustazioni e cooking show organizzati dalle 6 imprese che hanno condiviso un progetto di marketing strategico finalizzato ad ampliare il mercato, in vendita, verso mercati esteri.

Le imprese abruzzesi, associate nel contratto di rete, hanno in comune la sensibilità verso il naturale e il biologico, infatti guida il contratto Franco D’Eusanio (definito il Vinosopho), che con le sue aziende, ha fatto del biologico e delle produzioni di qualità una scelta di vita. Con Chiusa Grande (azienda agricola biologica) sono nel contratto di rete, per l’area food: Made in Bio srl, Bio con Gusto, l’impresa agricola Ilaria D’Eusanio, l’azienda Jonathan Italy di San Salvo, mentre per il fashion è partner del contratto di rete Amedeo Ferrante, che con il suo slogan “la maglieria e oltre” ha ispirato il naming del progettto: “Abruzzo&Oltre”.

martedì 22 dicembre 2015

The Ballads of John (Lennon & Beatles Tribute) allo Stammtish di Chieti venerdì 25 dicembre

Venerdì 25 dicembre alle ore 22:30, presso lo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo (viale Unità d'Italia, 645), si esibiranno i 'The Ballads of John'. In scaletta le più belle canzoni 'lente' di John Lennon e dei Beatles.

Verrà infatti ripercorsa tutta la carriera - sia quella beatlesiana che quella solista - del grande artista inglese, fra i più talentuosi del XX secolo.

Un'occasione unica per trascorrere insieme un Natale alternativo. Gradita la prenotazione. Alla voce Gianluca Di Febo.

Lo scorso 9 ottobre John Lennon avrebbe compiuto 75 anni. Non è riuscito, purtroppo, a tagliare questo traguardo: è morto assassinato l'8 dicembre del 1980, quando di anni ne aveva appena compiuti 40. Ma il suo ricordo, oggi, è più che mai vivo. I 75 anni dell'artista inglese sono stati una ricorrenza molto importante, celebrata con numerose iniziative in tutto il mondo. Segnaliamo che nel 2010 è uscita “Gimme Some Truth”, la ristampa (supervisionata dalla moglie Yoko Ono) degli 8 album della carriera solista della rockstar che sognava un mondo senza confini, rimasterizzati dai mix originali presso i mitici studi di Abbey Road.

lunedì 21 dicembre 2015

Pescara: San Silvestro con gli Après La Classe, Capodanno con Mannarino

Doppio Capodanno a Pescara: la sera del 31 dicembre, San Silvestro, si esibiranno gli Après La Classe, mentre il 1° gennaio - come già anticipato nei giorni scorsi sui social network - toccherà a Mannarino.

Il dub e l’electro rock del gruppo scalderanno il palco di Piazza Salotto, nella serata in cui si festeggera' l'ultimo dell'anno e si darà il benvenuto al 2016, a partire dalle ore 21,30. Presenterà Grazia Di Dio.

domenica 20 dicembre 2015

Il Recupero Crediti a Pescara, una pratica sempre più diffusa e attenta alle nuove tecnologie

L'esigenza di crediti insoluti da recuperare è un problema oggigiorno ricorrente e diffuso in tutte le realtà aziendali dalla più piccola a quella più grande. L'agenzia di recupero crediti svolge attività di affiancamento del creditore che si avvale di questo supporto nel tentativo di recuperare in via bonaria gli insoluti, garantendo economicità del servizio al fine di rendere i costi fissi sostenibili.

Il credito insoluto è un fenomeno diffuso anche in Abruzzo dove sempre più aziende decidono di affidarsi alla collaborazione di professionisti del settore. Tale esperienza indica che la provincia di Pescara per il credito commerciale è ben predisposta ad avvalersi di agenzie di recupero crediti per gestire gli insoluti derivanti della propria attività. Quindi un efficiente servizio accompagna il creditore in tutta la fase di tentativo di recupero del credito stragiudiziale con una buona percentuale di recuperabilità, e in caso di esito negativo evita allo stesso di portarsi dietro negli anni crediti non riscossi che gravano sui bilanci aziendali.

venerdì 11 dicembre 2015

“Armonie e Contrasti” al MuMi di Francavilla al Mare dal 12 dicembre al 3 gennaio

L’arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana – svolta singolarmente o collettivamente – che porta a forme creative di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza. Nella sua accezione odierna, l'arte è strettamente connessa alla capacità di trasmettere emozioni e "messaggi" soggettivi. Tuttavia non esiste un unico linguaggio artistico e neppure un unico codice inequivocabile di interpretazione.

Sono questi i principi su cui è stata ideata la collettiva "Armonie e Contrasti" che si terrà dal 12 dicembre al 3 gennaio presso il MuMi di Francavilla al Mare. La mostra, fortemente voluta dal sindaco Antonio Luciani, dall'assessorato alla cultura e da Francesco Todisco, delegato alla cultura per il Comune di Francavilla, ha lo scopo di valorizzare artisti emergenti che abbiano uno stretto legame con il territorio, in un percorso guidato tra molteplici interpretazioni dell'Arte. Curatore di “Armonie e Contrasti” è Alessandro Pagano, che ringrazia l'amministrazione comunale “per l'opportunità che ci è stata concessa e mi auguro che questa iniziativa possa proseguire anche con le future amministrazioni coinvolte nella città”.

giovedì 26 novembre 2015

Lina Sastri apre la stagione teatrale a Lanciano lunedì 30 novembre con “La Lupa”

Sarà Lina Sastri, con "La Lupa" di Giovanni Verga, ad aprire la stagione teatrale di Lanciano presso il Fenaroli. Lo spettacolo, con Giuseppe Zeno per la regia di Guglielmo Ferro, andrà in scena lunedì 30 novembre alle ore 21. Il cartellone teatrale di Lanciano è forte di 25 spettacoli: prosa e teatro dialettale, della memoria, per ragazzi, gospel e musica con il tradizionale concerto di Capodanno, il 2 gennaio, con l'orchestra sinfonica internazionale dell'Estate Musicale Frentana.

La figura femminile verghiana della Lupa risuona oggi di grande attualità: Gnà Pina ha un fascino e una forza che riescono a sopraffare tutti quelli che gli stanno attorno senza pietà, come un maleficio che porta sofferenza, dipendenza e morte. Il tutto emoziona ed esalta lo spettatore, grazie alla presenza di Lina Sastri, una delle poche attrici in grado di sostenere un ruolo così complesso.

Lina Sastri è reduce dal successo di un'altra pièce, “Appunti di Viaggio”, dove ha raccontato e “cantato” al pubblico la sua vita artistica, le passioni, il mare, la madre e Napoli. Un viaggio del cuore attraverso la grande musica del sud, da Pino Daniele al Tango, dalla melodia classica ai brani scritti per lei. Un racconto libero, dal debutto giovanissima all’incontro con Eduardo, dai piccoli ruoli all’interpretazione di Filumena Marturano.

mercoledì 11 novembre 2015

Malika Ayane, “Naif Tour 2015”: sold out il concerto al Teatro Massimo di Pescara

Sbarca in Abruzzo il “Naif tour 2015” di Malika Ayane, la nuova tournée che in questo autunno sta vedendo l’artista impegnata con un fitto calendario live sui palchi dei principali teatri italiani.

Il “Naif tour” toccherà anche il Teatro Massimo di Pescara, questa sera alle ore 21:30, per l'unica tappa prevista nella nostra regione. L’organizzazione è a cura della Elite Agency Group e la data è sold out già da alcune settimane.

Info: 0871.685020 - pagina Facebook Elite Agency Group - www.eliteagencygroup.it. Accompagnata da una “superband” di undici elementi, Malika Ayane - che ha aperto il suo 2015 conquistando il Premio della Critica al 65esimo Festival di Sanremo e il Disco D'Oro per il brano “Adesso e qui (Nostalgico presente)”, tratto dall’ultimo album “Naif” - porterà in scena le novità dell’ultimo lavoro discografico insieme alle sue canzoni più amate dal pubblico.

Non mancheranno alcune sorprese pescate dal suo personale bagaglio musicale, rivisitate con lo stile unico e raffinato di Malika. Malika Ayane è tra i grandi talenti di Sugar Music, l'etichetta discografica indipendente più importante d'Italia che negli anni ha portato al successo alcuni dei più grandi nomi della musica italiana come Andrea Bocelli, Negramaro, Elisa, Raphael Gualazzi.

mercoledì 4 novembre 2015

Borgo Rurale diventa “maggiorenne”: 18a edizione per la festa del vino novello, castagne e olio nuovo a Treglio


“Borgo Rurale” diventa maggiorenne. La diciottesima edizione della più stimata e partecipata festa del vino novello, castagne e olio nuovo abruzzese si terrà il 6, 7 e 8 novembre prossimi nel borgo di Treglio. Tante le novità di quest’anno, a partire dall’aggiunta di una serata, quella del venerdì, scelta strategica da parte degli organizzatori al fine di poter rendere più fruibile ai visitatori, più di 25mila lo scorso anno, il percorso enogastronomico.

Quindici quintali di castagne, dieci di pancetta e diecimila bottiglie di vino: questi i numeri annunciati dalla Pro Loco, associazione che da sempre si occupa dell’evento con il patrocinio del Comune di Treglio e della Regione Abruzzo, per far fronte all’assalto del gremito pubblico che ogni anno affolla i vicoli del centro storico.

Seconda novità: la manifestazione ha una canzone dal titolo “Borgo Rurale”, scritta dal noto cantautore Gae Campana, vicepresidente della Pro Loco e direttore artistico dell’evento. L’inno ufficiale, che ha visto la collaborazione delle Terre del Sud, degli Straccapiazze e di tanti altri artisti locali, sarà interpretato dagli ospiti musicali presenti nelle tre serate.

domenica 25 ottobre 2015

Arte: l’edizione 2015 del Premio G. D’Annunzio torna all’Aurum di Pescara

Grazie all’intervento del presidente Luciano D’Alfonso e alla sinergia dell’intera amministrazione comunale di Pescara, il Premio Internazionale G. D’Annunzio annuncia il suo ritorno all’Aurum con grande acclamazione degli artisti dannunzisti d’Italia, cui si aggiungono da alcuni anni a questa parte anche le partecipazioni provenienti dall’estero.

Il Premio G. D’Annunzio arriva, quest’anno, alla XXIII edizione e l’aspettativa generata intorno all’evento cresce in maniera esponenziale, poiché molti artisti vincitori del primo premio della sezione pittura e della sezione scultura disposto dal Presidente della Repubblica italiana ha dato il via a una fiorente carriera artistica.

Ogni anno prendono parte alla competizione centinaia di pittori e scultori che vedono garantita la propria libera espressione artistica senza limitazioni nell’uso delle tecniche, dei materiali e nella scelta del soggetto artistico. Sono due le giurie cui è demandato il delicato compito eleggere i vincitori. La prima giuria, costituita dai collezionisti d’arte (giudici, avvocati, medici ed imprenditori abruzzesi), decreta i vincitori della categoria dei premi in denaro, mentre la seconda giuria tecnica costituita da un'equipe di esperti del settore e critici d’arte assegna gli ambiti premi istituzionali, tra cui figurano le partecipazioni disposte dalle amministrazioni provinciali, regionali e comunali dell’intera regione Abruzzo.

venerdì 23 ottobre 2015

Beppe Braida show al Megalò di Chieti il 31 ottobre

Una carrellata sullo status degli italiani, sempre con l’ironia pungente che ci farà riscoprire comunque l’orgoglio del nostro Paese. E’ lo spettacolo che il 31 ottobre, alle 17.30, proporrà Beppe Braida. Per tutti gli amanti del divertimento, l’appuntamento da non perdere sarà al Megalò di Chieti, con due ore di risate e comicità a ingresso libero.

Uno spettacolo, quello della star di Colorado e Zelig, caustico e pungente, in cui il comico prosegue la sua analisi spietata del mondo dell’informazione, rivendicando con un po’ di patriottico orgoglio ‘è vero… siamo arrivati alla frutta, ma possiamo sempre scappare senza pagare il conto!’.

Torinese, cabarettista e attore dal 1989, Beppe Braida è riuscito a ritagliarsi un posto di assoluto rispetto nel mondo della comicità italiana grazie alla sua verve tagliente e irriverente che da sempre lo ha contraddistinto. Vincitore nel 1992 del Festival Internazionale del cabaret, ha esordito nel 1997 in teatro, con la regia di Filippo Crivelli, nella commedia ‘Non aprire la porta scorrevole’ prodotta dalla Compagnia Torino Spettacoli. Nel ’98 è entrato a far parte del progetto N.B.C di Zelig di Milano partecipando allo Zelig Show. Nel ’99 ha vinto a Paestum il Premio Charlot, mentre nel 2000 è stato decretato il comico rivelazione a L’Oscar del Mare di San Remo.

lunedì 12 ottobre 2015

Alessio Romano presenta "Solo sigari quando è festa" a Roma con Dacia Maraini

Mercoledì 14 ottobre alle ore 19, presso la libreria Giufà Caffè di Roma (via degli Aurunci, 38), lo scrittore montesilvanese Alessio Romano incontrerà il pubblico per presentare il suo libro “Solo sigari quando è festa”, edito da Bompiani.

L'ingresso sarà rigorosamente libero.

Sarà presente Dacia Maraini, con letture accompagnate dal sassofonista Piero Delle Monache.

giovedì 8 ottobre 2015

Marco Ligabue all'Osteria della Musica di Cepagatti venerdì 9 ottobre

Il tour di Marco Ligabue fa tappa in Abruzzo. Il cantautore emiliano si esibirà venerdì 9 ottobre all'Osteria della Musica di Cepagatti.

Dopo il grande successo delle tappe nelle più belle città italiane, e dopo essere già stato in Abruzzo lo scorso agosto (concerto a Celano), l’artista di Correggio, fratello del noto Luciano Ligabue, torna in una terra alla quale è particolarmente legato.

“Ho sempre avuto un bellissimo rapporto con l’Abruzzo – spiega Marco – sin da quando ho iniziato a scoprirlo nei primi anni '90 seguendo i primi concerti di Luciano. Sono stato sempre affascinato dalla varietà di questo territorio e del suo paesaggio che passa, nel giro di pochissimi km, dal mare alla montagna. Ho avuto l’opportunità di scoprire borghi dell’entroterra che hanno un sapore incantevole. E poi, da buon amante del vino, posso dire che i bianchi abruzzesi sono davvero fantastici”.

lunedì 28 settembre 2015

Colapesce e Alessandro Baronciani in concerto a Sant'Egidio alla Vibrata e Pescara

Dopo lo straordinario successo de “La distanza”, la graphic novel scritta e disegnata da Lorenzo ‘Colapesce’ Urciullo e Alessandro Baronciani, i due tornano insieme sul palco con un nuovo spettacolo. Un concerto disegnato. La formula è in realtà già stata testata e collaudata dai due a ottobre 2013, quando insieme chiusero il tour di “Un meraviglioso declino”, il fortunato album d’esordio di Colapesce, con una serie di concerti speciali realizzati appositamente per i teatri occupati della Sicilia.

Ed è proprio da “La fine del declino” che si è cementata l’amicizia tra i due e sono state gettate le basi di quella che poi sarebbe diventata “La distanza”, una delle graphic novel più apprezzate dal pubblico e dalla critica italiana. Un romanzo a fumetti che usa i toni e i colori dell’estate siciliana per raccontare una crescita. Quella emotiva e personale di Nicola, il protagonista, che con le sue idiosincrasie e insicurezze imparerà ad affrontare le proprie paure e venire a patti con la distanza (non solo intesa in senso fisico) nel corso di un road trip sentimentale attraverso alcuni dei luoghi più belli e caratteristici dell’isola.

Ed è proprio l’idea del road trip a fare da sfondo a questo nuovo tour dove le più apprezzate canzoni di Colapesce verranno riproposte in versione acustica, cruda e scarna, accompagnate solo dai disegni e le illustrazioni realizzate in tempo reale da Alessandro Baronciani.

giovedì 17 settembre 2015

BeatleStory tour a Pescara: Paul, John, George e Ringo rivivono sul palco 50 anni dopo... tra musica e teatro

Dopo le esperienze internazionali con il musical “Let it Be”, in scena a Broadway e Londra, e il successo con gli Apple Pies, Roberto Angelelli ("George Harrison" sul palco dello storico teatro St. James di New York) e Patrizio Angeletti presentano, in collaborazione con la 2PIER e Giancarlo Bornigia, un nuovo spettacolo interamente dedicato ai Fab Four.

Stiamo parlando di 'BeatleStory', il più grande show mai realizzato in Italia per far rivivere sui palchi del Belpaese i “fantastici quattro” del pop mondiale.

Appuntamento al Teatro Massimo di Pescara (Sala 1) il 12 dicembre. Un progetto artistico arricchito di costumi e video originali, che propone la ricostruzione storica e fedele di uno dei pezzi di storia della musica tra i più emozionanti al mondo, per uno spettacolo a metà tra il concerto e il teatro, per riportare il pubblico indietro negli anni '60, quando una band di Liverpool rivoluzionò il mondo con le sue canzoni.

giovedì 10 settembre 2015

"Paper Gods", il 14esimo album dei Duran Duran

I Duran Duran pubblicheranno domani (venerdì 11 settembre) in tutto il mondo il loro 14esimo album in studio, 'Paper Gods'.

I Duran Duran hanno annunciato una serie di show negli Stati Uniti a Settembre e Ottobre a cui farà seguito un tour britannico a partire dalla fine di novembre. Maggiori dettagli su http://www.duranduran.com. La track-list è la seguente:

Paper Gods (feat. Mr. Hudson)

Last Night in the City (feat. Kiesza)

You Kill Me With Silence

Pressure Off (feat. Janelle Monáe and Nile Rodgers)

Face For Today

Danceophobia

What Are The Chances? (feat. John Frusciante)

Sunset Garage

Change the Skyline (feat. Jonas Bjerre)

Butterfly Girl (feat. John Frusciante)

Only in Dreams

The Universe Alone (feat. John Frusciante)



Deluxe Edition Bonus Tracks:

Planet Roaring

Valentine Stones

Northern Lights (feat. John Frusciante)

sabato 5 settembre 2015

L'AQUILA CAPITALE DEL JAZZ PER UN GIORNO: IL 6 SETTEMBRE MARATONA CON I BIG

Paolo Fresu (foto), Danilo Rea, Rita Marcotulli e oltre 300 artisti. I grandi nomi del jazz nazionale e internazionale si danno appuntamento all'Aquila, il 6 settembre, per una "maratona" che andrà avanti per tutta al giornata, occupando l'intero centro storico, e che culminerà la sera con un mega concerto. L'evento, dal titolo "Il Jazz Italiano per L'Aquila", promosso e offerto dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, è stato presentato al Salone del Consiglio nazionale del MIBAC dal ministro Dario Franceschini, dal sindaco dell'Aquila Massimo Cialente e dal musicista Paolo Fresu, direttore artistico della manifestazione. 

L'evento, che rientra in un ampio progetto del Ministero destinato al rilancio dei festival e delle attività jazzistiche in Italia, occuperà l'intera giornata del 6 settembre, e si svolgerà nelle piazze del centro storico ma anche nei cortili dei palazzi restaurati, nelle chiese con esibizioni dai balconi e dalle finestre, oltre che con 12 palchi che verranno gestito dai principali Festival jazzistici. Il concerto finale, con la partecipazione dei più importanti nomi del Jazz si terrà in Piazza Duomo.
 

"Si tratta di un evento - ha dichiarato il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente - destinato a diventare una data storica, dal momento che vede per la prima volta la presenza simultanea dei maggiori artisti del settore, oltre che, naturalmente, per la particolare location, tanto che, come ha dichiarato il ministro Franceschini, si sta organizzando la diretta in prima serata su uno dei canali Rai. Ringrazio il ministro Franceschini che, dopo il Baskers Festival dello scorso anno, ha voluto fare una altro meraviglioso regalo alla nostra città. Lavoriamo per preservare e valorizzare l'identità del centro storico dell'Aquila, un risultato che si ottiene grazie a eventi come questo, in grado di convogliare musica ed arte e di trasformarlo in vita".

venerdì 4 settembre 2015

Il Centro Vacanze Villaggio Salinello diventa un set cinematografico

Domenica 6 settembre, presso il “Centro Vacanze Villaggio Salinello” di Tortoreto Lido, inizieranno le riprese del film “Tutto può succedere…nel Villaggio dei Miracoli” con la partecipazione straordinaria di Flavio Bucci. Si tratta di una produzione cinematografica dell’Associazione Irpina “Noi con Loro” - Onlus di Avellino.

Il “Centro Vacanze Villaggio Salinello” per circa dieci giorni diventerà un set cinematografico all’aperto che vedrà protagonisti un gruppo di ragazzi diversamente abili affiancati da attori professionisti e personaggi nazionali del cinema e dello spettacolo in una commedia brillante. La regia è affidata a Modestino Di Nenna, mentre la sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Di Nenna e dal Dott. Antonio Nigrelli. Nel cast numerosi attori abruzzesi selezionati durante il casting del 31 luglio tenutosi presso il “Centro Congressi del Villaggio Salinello”. Tra i nomi di rilievo quello dell’attrice Viviana Bazzani e Innocenzio Benedetto, definito la “comparsa da Oscar” per aver aperto con il suo volto il film di Paolo Sorrentino “La Grande Bellezza”.

mercoledì 2 settembre 2015

Al Lido 186 di Pescara "Metropolis", fantascienza e cyberpunk in tutte le salse

Da Asimov a Matrix, da Blade Runner alla musica elettronica. Tutto questo nella serata 'Metropolis' che ha per tema la fantasienza, l'utopia e le nuove tecnologie che si terrà nella spiaggia del Lido 186 di Pescara oggi a partire dalle ore 21,30.

Attori del Teatro Sociale di Pescara leggeranno i più bei brani della fantascienza moderna, ci saranno dj set di musica elettronica dai Kraftwerk ai Prodigy e incontri con scrittori come Enzo Verrengia, Federica Vicino e Giovanni Di Iacovo (foto).

Sarà una serata speciale, di fantascienza, ma importante per la visione delle metropoli che questo particolare genere regala nelle sue migliori interpretazioni, inglobando il sociale,la cultura e scenari futuribili che lo scorrere del tempo in qualche caso ha persino rivelato. L’evento è a cura di Federica Vicino, attrice, autrice, motore del Teatro Sociale e del Lido 186. Enzo Verrengia è nato ad Alatri (Frosinone), ma vive a Pescara. Collabora a “Il Caffè di Raiuno”, “L’Unità” e La Gazzetta del Mezzogiorno”. E’ autore professionista, iscritto alla SIAE. Ha scritto per cabaret, teatro e televisione. Suoi racconti sono apparsi su Urania e il Giallo Mondadori. Firma con lo pseudonimo di Kevin Hochs romanzi di spionaggio per la collana “Segretissimo”. Da Piemme è uscito il suo romanzo “L’eredità di Hyde”. Durante la serata verranno serviti aperitivi e drink ispirati ai grandi film di fantascienza.

venerdì 28 agosto 2015

La Fisa organizza corsi estivi da bagnino in provincia di Chieti

La delegazione Provinciale di Chieti della Fisa (Federazione Italiana Salvamento Acquatico) comunica che ha aperto le iscrizioni al corso estivo da bagnino. Il brevetto è riconosciuto per i punteggi nei concorsi militari e come crediti formativi scolastici. I corsi saranno tenuti dall’istruttore Antonio Carlo Moccia.

Il brevetto è valevole per lavorare in tutte le acque (possono partecipare ambosessi da 16 a 55 anni di età) e abilita all’esercizio della professione di bagnino presso stabilimenti balneari, piscine, mare, fiumi e laghi.

Per informazioni si può contattare direttamente il sig. Moccia al numero 328/3712302. Il corso per l’abilitazione alla professione di “Assistente bagnanti (bagnino)” viene svolto da un “Istruttore di Salvataggio” della Fisa altamente qualificato e da un Medico. Il programma del Corso si articola in lezioni teoriche e pratiche. Diversi sono gli argomenti che, di volta in volta, vengono affrontati dagli Istruttori all’interno di specifiche lezioni formative.

Oltre alle nozioni teoriche (meteorologia, ordinanza della Capitaneria di Porto, trattamento dell’acqua in piscina etc.) gli allievi vengono preparati con prove pratiche (salvataggio a nuoto, voga, nodi, primo soccorso). Al termine del periodo formativo i corsisti “aspiranti Bagnini di Salvataggio” sosterranno l’esame di abilitazione previsto dalla normativa vigente.

mercoledì 26 agosto 2015

"Canzoni": gli Stadio a Scurcola Marsicana sabato 29 agosto

Sbarca a Scurcola Marsicana il tour estivo degli Stadio, "Canzoni". Appuntamento sabato 29 agosto alle ore 22 in Piazza della Venere. Ingresso libero.

La band bolognese intratterrà il pubblico con i suoi più grandi successi, riproponendo tutte le chicche del suo ampio repertorio: da “Acqua e Sapone” a “Chiedi chi erano i Beatles”, passando per una carriera lunga ben tre decenni.

Spazio anche alla produzione discografica più recente: “Il live è una delle nostre caratteristiche”, dice il cantante Gaetano Curreri. Quelle degli Stadio sono autentiche poesie: come non menzionare, ad esempio, la commovente “Gaetano e Giacinto”, scritta per ricordare i grandi calciatori Scirea e Facchetti?

martedì 25 agosto 2015

Maurizio Battista sbarca a Pescara con lo show “Ero felice e non lo sapevo"


Maurizio Battista sarà al Teatro d’Annunzio di Pescara questa sera con il suo nuovo spettacolo “Ero felice e non lo sapevo” (inizio ore 21.30).
Il popolare attore torna nel capoluogo adriatico dopo lo straordinario successo riscosso lo scorso anno. Lo spettacolo è organizzato da Alhena Entertainment.

Le emozioni sono componenti fondamentali dell’esistenza. Vivere appieno significa sperimentare gioia, paura, passione, amore, nostalgia, sofferenza, allegria... Tutte sensazioni che rendono colorata la nostra vita. Tuttavia da sempre il pensiero e la filosofia si incentrano sulla ricerca dell’emozione più grande: la ricerca della felicità. Che cos’è la felicità? É vero che i soldi rendono felici? E' vero che basta poco per essere felici? La felicita è davvero “un bicchiere di vino con un panino” come cantavano Al Bano e Romina? Sì! Oggi però bisogna sapere che vino è, che pane è e che companatico ci metti dentro. Mica basta un semplice panino con la mortadella! Ero felice e non lo sapevo, eh già! Perché molte volte ci accorgiamo della felicità quando l'abbiamo persa, e allora cosa è oggi che ci rende felici?
In questo spettacolo, scritto a quattro mani con Riccardo Graziosi, Maurizio Battista si interroga e ci interroga se davvero la felicità è una piccola cosa. Che cosa ci rende felice, un viaggio alle Maldive o una scampagnata tra amici?

sabato 22 agosto 2015

Pescara, sabato notte glamour a Les Paillotes con Raffaella Fico

La notte a Les Paillotes di Pescara si accende con la presenza di un'ospite d'onore: la bellissima Raffaella Fico. Sarà lei, questa sera, la star.

Artista eclettica, l'abbiamo conosciuta e apprezzata nelle sue diverse apparizioni in tv (a cominciare dalla partecipazione al Grande Fratello di alcuni anni fa), e non solo... è anche cantante, conduttrice, modella e showgirl.

L'evento sarà come sempre all'insegna del buon cibo e della migliore musica disco in spiaggia. Due le formule per cenare nella "piazzetta" sul mare: il beach food, che permette di creare il proprio menu con l'utilizzo di dieci coupon compresi nel biglietto d'ingresso, a 20 euro, e il dinner show per chi preferisce la cena servita con menu di quattro portate, vino incluso, al costo di 30 euro. Dopo cena, la serata continua con la musica del dj Claudio Corna dal Pacifico di Milano Marittima. Per chi cena in uno dei ristoranti di Les Paillotes, l’ingresso è gratuito.

mercoledì 19 agosto 2015

Cristiano De Andrè, #AcusticaTour2015 fa tappa a Giuliano Teatino

Fa tappa stasera a Giuliano Teatino (Piazza Don Ferdinando Cocco) #AcusticaTour2015, la serie di concerti dove Cristiano De Andrè interpreta sul palco, in una nuova veste acustica, i suoi successi, da “Invisibili” a “Notti di Genova” fino a “Dietro la porta”, e i capolavori di Faber come “Il pescatore”, “La canzone dell’amore perduto” e “Crêuza de mä”, per una scaletta intensa e coinvolgente.

“Acustica Tour 2015” rappresenta una nuova sensibilità artistica, delicata e profonda, dove il cantautore genovese intreccia i propri brani con quelli del padre, tutti riarrangiati con dedizione in versione acustica, per uno spettacolo che avvicenda momenti molto intimi e momenti di grande coinvolgimento.

 «In questo tour porto sui palchi italiani il mio repertorio intrecciato con i pezzi di mio padre, per il quale nutro un grande affetto e altrettanta stima – racconta Cristiano De André – Parlo di me stesso e di ciò che mi è intorno e ho pensato che il modo migliore per farlo fosse arrangiare i brani in una nuova veste acustica, calda e sincera. Così durante i concerti il pubblico si emoziona e canta con me». 

Il polistrumentista De André si esibisce alternando magistralmente chitarra, piano, violino e bouzouki accompagnato sul palco da Osvaldo Di Dio (chitarre), Davide Pezzin (basso) e Davide Devito (batteria). Ingresso libero. Inizio alle ore 22.

martedì 18 agosto 2015

"E non abbiam bisogno di parole": Ron in concerto a Pescocostanzo mercoledì 19 agosto

Ron sarà in concerto mercoledì 19 agosto a Pescocostanzo, in piazza Benedetto Croce, per una nuova tappa del suo "Never Ending Tour". Appuntamento a partire dalle ore 21,30. Ingresso libero.

Il cantautore pavese, che ha recentemente pubblicato il cd "Un abbraccio unico" e ha partecipato a Sanremo 2014 con "Sing in the rain", racconterà se stesso fra grande musica, osservazioni e annotazioni. Non mancheranno successi come "E non abbiam bisogno di parole", "Una città per cantare" e "Joe temerario".


A proposito di tributi, chissà che Ron non proponga anche "Piazza grande", scritta per il suo compianto amico Lucio Dalla. A noi, invece, piace citare "Canzone dell’acqua", un canto intitolato a uno dei beni più preziosi dell'intera umanità, dal quale Ron ha preso spunto per sensibilizzare il pubblico sulla questione dell'emergenza dell'acqua: un tema che ormai non tocca solo i Paesi del Terzo Mondo, ma l'intero pianeta.

lunedì 17 agosto 2015

Lo swing di Sergio Caputo a Rocca San Giovanni per il Rocca San Giovanni Jazz

Il re dello swing italiano degli anni ’80 e ’90 torna in Abruzzo: Sergio Caputo – musicista e interprete di successi senza tempo che rimangono tuttora nell’immaginario collettivo di ogni italiano – sarà a Rocca San Giovanni martedì 18 agosto alle ore 21,30 in Piazza degli Eroi, nell'ambito del Rocca San Giovanni Jazz.

Caputo, che ormai da tempo vive in America, oltre a presentare l'ultimo album «Pop, Jazz & Love» riproporrà il meglio della sua produzione.

In questo modo, a oltre 30 anni di distanza dal suo primo lavoro (‘Un sabato italiano’), l’affezionatissimo pubblico di questo celebre artista avrà ancora una volta la possibilità di riascoltare quei brani che raccontano una vita quotidiana aromatizzata di sogno e paradosso: da ‘Bimba se sapessi’ a ‘L'astronave che arriva’, da ‘Il Garibaldi innamorato’ a ‘Italiani Mambo’, e ancora ‘Effetti personali’, ‘Non bevo più tequila’, ‘T'ho incontrata domani’ e molte altre.

domenica 16 agosto 2015

La classe e l'eleganza di Fabio Concato a Francavilla al Mare

Fabio Concato sarà in concerto stasera alle ore 22 in Piazza San Franco, a Francavilla al Mare. Ingresso libero. Il cantautore milanese sarà accompagnato da Paolo Di Sabatino al pianoforte, Marco Siniscalco al basso e Glauco Di Sabatino alla batteria. Concato ha pubblicato a marzo 2012 il suo ultimo album, “Tutto qua”, distribuito dalla Halidon. Erano ben 11 anni (da “Ballando con Chat Baker”) che Concato non usciva con un disco che comprendesse interamente canzoni nuove.

“Tutto qua” è stato da molti giudicato uno dei suoi migliori lavori: la lunghissima pausa non ha infatti minimamente scalfito la vena compositiva e narrativa di Fabio, che appare più ispirato che mai. Scritto e realizzato nel tempo, con calma, ascoltandolo si ha subito l’impressione che Concato non si sia mai allontanato, ma sia stato sempre qui e che il tempo si sia in realtà fermato: le undici tracce sono infatti molto tradizionali, vicine ai suoi primi lavori e trattano vari temi, dall’amore, ai rapporti fra le persone, fino al sociale.

L’album si apre con “L’altro di me”, quasi una confessione del periodo difficile attraversato negli anni scorsi dal cantante. “Stazione Nord” descrive l’addio a un amore con grande intensità. “Carlo che sorride” è dedicata all’amico Carlo Gargioni scomparso tre anni fa. “Un trenino sul petto”, secondo singolo estratto, è il vero capolavoro dell’album, magnifica nella sua tenera e delicata semplicità.

giovedì 13 agosto 2015

Festival a Trivelle Zero: i 99 Posse in concerto a Lanciano domenica 16 agosto

I 99 Posse, reduci dal loro ultimo tour che li ha visti protagonisti di tante date nei club e negli spazi sociali di tutta Italia, si esibiranno domenica 16 agosto a Lanciano, in piazza Plebiscito, per il Festival a Trivelle Zero.

Il concerto avrà inizio alle ore 22.

sabato 8 agosto 2015

"Futura", notte di san Lorenzo a Pescara con il Balletto di Roma e le musiche di Lucio Dalla

Il Balletto di Roma torna nell’anfiteatro D'Annunzio di Pescara per l’ultimo live della sua trilogia: "Futura". Uno spettacolo/tributo al grande cantautore bolognese, Lucio Dalla. L’appuntamento di lunedì 10 agosto rientra nel PeFest - Pescara International Arts Festival prodotto dall’Ente Manifestazioni Pescaresi. 

Il D’Annunzio si prepara così ad accogliere, alle 21.15 (posto unico 15 euro), uno spettacolo di storie, poesie e racconti, di ieri e di sempre, unendo musica, danza e parole.

In scena Amante Placido, Niane Baldò Tayma, Becerra Marcos, Cascarano Michele, De Simone Roberta, Lepisto Monika, Manes Anna, Pannacci Luca, Schena Azzurra, Scicchitano Raffaele, Tonello Sophie, Vecchi Claudia e Zumpano Stefano. Con la collaborazione di Sony Music e degli storici studi di registrazione di Dalla e di Roberto Costa, collega e amico di Lucio, che per l’occasione ha riassemblato i brani scelti per lo spettacolo. Coreografia di Milena Zullo. Scene e costumi di Giuseppina Maurizi. Luci di Emanuele De Maria.

Il Balletto di Roma è nato nel 1960 dall’incontro artistico di Franca Bartolomei - ballerina e coreografa nei principali teatri d’Opera italiani ed esteri - e Walter Zappolini, già étoile del Teatro dell’Opera, per anni attivo come direttore artistico.

venerdì 7 agosto 2015

Nobraino in concerto a Gessopalena e Castellato

Due date in Abruzzo per i Nobraino, formazione indie-rock italiana nata negli anni '90 a Riccione e cresciuta nel circuito delle autoproduzioni e delle etichette indipendenti.

La band, che dal 1° giugno è in tour con una lunga serie di appuntamenti live in tutta la Penisola, sbarcherà l'8 agosto a Gessopalena, in piazza, e il 22 agosto a Castellalto per il Castellalto Festival.

Durante i concerti verrà proposto “L’ultimo dei Nobraino”, disco pubblicato nel febbraio 2014 per ColorSound/Warner Music Italy, e naturalmente tutto il suo vasto repertorio, canzoni ormai diventate dei classici del genere musicale. 14 tracce capaci di fondere l’indie rock al cantautorato con l’aggiunta di atmosfere folk e testi ironici che da sempre caratterizzano la band. Oltre a “Bigamonista”, vi sono “Via Zamboni”, la via di Bologna sede delle principali facoltà dell’Università; “Jacques Pervert”, che rivolta il nome del grande poeta francese Prevert, riconsegnando un’idea di amore alternativa. “Bella polkona” gioco di parole che descrive la terra di origine del gruppo, mentre “Michè” è una sorta di omaggio-estensione de “La ballata del Michè” di Fabrizio de André.

mercoledì 5 agosto 2015

A Roccaraso il 13 agosto sbarca la poesia di Luca Carboni

Luca Carboni è pronto per tornare ancora una volta in Abruzzo: giovedì 13 agosto alle 21,30 sarà di scena a Roccaraso, in Piazza Leone. L'ingresso è libero.

In attesa del nuovo cd, che uscirà a ottobre (anticipato in radio il 21 agosto dal singolo “Luca lo stesso”), Carboni sta attraversando le piazze di tutto lo Stivale riproponendo i brani del suo vasto e conosciutissimo repertorio, e lo sta facendo giocando con le sue due anime: una più intima e acustica e l'altra più elettrica e rock.

Sul palco con lui ci sarà una band composta da Antonello Giorgi (batteria e percussioni), Ignazio Orlando (basso), Fabio Anastasi (pianoforte e tastiere), Mauro Patelli (chitarre) e Vincenzo Pastano (chitarre).

martedì 4 agosto 2015

Elliot Murphy, Fausto Leali e i Nomadi tra le star del Blubar 2015 a Francavilla al Mare

Napoli Centrale, Osanna, Elliot Murphy, Fausto Leali e i Nomadi. Sono solo alcune delle star che animeranno la 12esima edizione del Blubar Festival, a Francavilla al Mare. Si comincia il 5 agosto con “Neapolitan Power Live”: sul palco saliranno tanti musicisti che con il compianto Pino Daniele hanno fatto la storia della musica partenopea.

Ci saranno tre set composti da tre gruppi: Napoli Centrale, capitanati dal sassofonista James Senese, Osanna e Neapolitan Power Quintet, una super band formatasi per l’occasione che vede come special guest il percussionista Tony Esposito. I gruppi concluderanno la serata con un gran finale tutti insieme.

Il 6 agosto toccherà al grande folksinger americano Elliot Murphy, il cui stile è stato un riferimento per artisti del calibro di Bob Dylan, Bruce Springsteen, Lou Reed e Talking Heads. Prima di lui si esibiranno Graziano Romani & i Rocking Chairs, band che annovera importanti strumentisti come il chitarrista Mel Previte, il bassista Rigo Righetti e il batterista Roby Pellati, noti anche per aver suonato in passato con Ligabue.

lunedì 3 agosto 2015

"L'abitudine di tornare tour", tappa abruzzese per Carmen Consoli l'11 agosto al teatro D'Annunzio di Pescara

Tappa abruzzese per 'L'abitudine di tornare Tour' di Carmen Consoli, che l'11 agosto alle 21,15 sarà al teatro D'Annunzio di Pescara nell'ambito del Pescara International Arts Festival. Rinnovata nella scenografia, nel mood e negli arrangiamenti, con richiami anni '70 per riportare le atmosfere incandescenti di Woodstock e dell'Isola di Wight, nella nuova tournée la scaletta ricalcherà quella che ha infiammato il pubblico dei palasport nei mesi scorsi, con vecchi e nuovi successi della carriera di Carmen tra esplosioni di puro rock e atmosfere acustiche, ma non mancheranno le grandi novità.

Formazione 'al femminile' confermata con Luciana Luccini al basso e Fiamma Cardani alla batteria, oltre a Roberto Procaccini alle tastiere e l'inseparabile Massimo Roccaforte alla chitarra. Carmen alternerà chitarra elettronica e acustica con la carica che la contraddistingue. Speriamo comunque che la 'cantantessa' non riproponga troppo le sonorità unplugged cui sembra essersi affezionata da alcuni anni. Per carità, ormai ce ne siamo fatti una ragione, ma continuiamo sempre a preferire quella ragazza con i capelli corti che, chitarra alla mano, urlava di essere “Confusa e felice”, dicendo al suo uomo “Fai di me la tua Geisha” e invitando Giuda a darle un bacio, anzi un “beso”.

domenica 2 agosto 2015

No Triv, maxi concerto per l'Adriatico l'11 agosto a Roseto con Eugenio Finardi

Dibattiti, stand e musica, con gruppi locali e il concerto di Eugenio Finardi. Tante le iniziative del 'No Triv-Concerto per l'Adriatico', martedì 11 agosto a Roseto degli Abruzzi, voluto dal Coordinamento nazionale 'No Triv', Abruzzo difesa beni comuni, circolo culturale Chaikhana e 'La scienza in valigia' di Marco Santarelli. L'obiettivo è di fare fronte comune contro il decreto sulla Spectrum che, per il No Triv interessa 30mila chilometri quadrati per ricerca idrocarburi.

L'evento andrà avanti dalle 18 all'una, in piazza Ponno, a Roseto. Previsti due dibattiti, uno più istituzionale e l'altro generico, con ospiti da tutta Italia. Poi spazio agli stand informativi e alla musica, con i gruppi locali - presenti anche gli artisti che hanno realizzato il video 'Com'è profondo il mare', rivisitando il brano di Lucio Dalla affinché divenisse un inno contro la petrolizzazione delle coste - e con il concerto finale di Eugenio Finardi.

"L'iniziativa - spiegano i promotori - è a supporto del ricorso presentato dai sette comuni costieri del Teramano e dalla Provincia di Teramo. Contro il decreto si sta mobilitando anche la Regione Abruzzo. L'auspicio è che anche altri Comuni e altre Regioni aderiscano all'iniziativa per fare fronte comune contro la deriva petrolifera in Adriatico". 

sabato 1 agosto 2015

Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana in concerto il 7 agosto al Teatro D'Annunzio di Pescara

Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana saranno in concerto il 7 agosto al Teatro D'Annunzio di Pescara. Si preannuncia una grande serata di musica e spettacolo con il noto showman, accompagnato dall’orchestra composta da 15 professionisti solisti, per l'unica tappa abruzzese del suo tour 2015.

“La scaletta del concerto – spiega Renzo Arbore – coniuga il nuovo e l’antico suono di Napoli: voci e cori appassionati, girandole di assoli strumentali, un’altalena di emozioni sprigionate dalle melodie della musica napoletana che evocano albe e tramonti, feste al sole e serenate notturne, gioie e pene d’amore. Al suono di “Reginella”, ad esempio, vedo il pubblico (di tutto il mondo) cantare a squarciagola il ritornello di questo celebre brano e, magicamente, farsi trasportare proprio là (a Napoli) nella terra da dove quelle emozioni sono partite”.

L’Orchestra Italiana è stata fondata da Arbore una ventina di anni fa per rilanciare la canzone napoletana anche all’estero. Chitarre, mandolini, tastiere, voci e cori per riportare all’attenzione del grande pubblico la melodia classica napoletana “trasformata” a tempo di rock, blues, raggae. Dopo il debutto internazionale dell'Orchestra Italiana al prestigioso Montreux Jazz Festival (1991), in cui Renzo Arbore fu battezzato da Quincy Jones come "The new italian renaissance man" della musica e dello spirito creativo italiano, seguono centinaia e centinaia di concerti nei principali teatri e piazze d'Italia e non.

mercoledì 29 luglio 2015

Fabrizio Bosso e il Nicola Di Camillo trio alla Lampara di Pescara giovedì 30 luglio

Fabrizio Bosso (foto) e il Nicola Di Camillo trio si esibiranno alla Lampara di Pescara giovedì 30 luglio per la rassegna "Lampara Jazz". Il concerto, che sarà preceduto dalla presentazione dell'ultimo libro di Fabio Ciminiera "Il tempo di un altro disco", avrà inizio alle ore 22,30.

Fabrizio Bosso (tromba) sarà accompagnato sul palco da Angelo Trabucco (tastiere), Nicola Di Camillo (contrabbasso) e Bruno Marcozzi (batteria).

Trombettista dalle capacità tecniche e improvvisative fuori dal comune, Bosso rappresenta uno dei nomi più importanti della scena jazz italiana e internazionale. Superflua qualsiasi forma di presentazione per un talento che va solo ascoltato. Affiancato da tre dei musicisti più validi del panorama abruzzese, interpreterà alcune composizioni originali di Nicola Di Camillo affiancate ad alcuni standard del jazz.

giovedì 23 luglio 2015

Claudio Filippini trio in concerto a Martinsicuro e Atri

Doppio concerto in Abruzzo per il trio di Claudio Filippini: stasera alle ore 22 presso la Rotonda Las Palmas di Martinsicuro, in occasione del Martinbook Festival, e martedì 28 luglio alle ore 21 ad Atri in occasione dell’Atri Music Camp.

In questi due appuntamenti, il pianista pescarese, accompagnato dal suo trio, tutto abruzzese, composto dal contrabbassista Luca Bulgarelli e dal batterista Marcello Di Leonardo, presenterà il suo nuovo album “Squaring The Circle”, edito recentemente per la prestigiosa etichetta Cam Jazz.

Con questo nuovo album in studio, Filippini ha festeggiato i 10 anni del sodalizio artistico con Bulgarelli e Di Leonardo. Conclusa l’esperienza “nordica” accanto a Palle Danielsson nei suoi due album precedenti, Filippini è tornato nuovamente sulla scena musicale incastonando una nuova perla discografica. 'Squaring The Circle' è, mai come in questo caso, nomen omen: la quadratura del cerchio nella carriera di Claudio, che con questo disco dimostra di aver raggiunto quella maturità artistica capace di renderlo uno degli interpreti più raffinati del panorama jazz.

mercoledì 22 luglio 2015

Jovanotti a Pescara, fa tappa all'Adriatico il "Lorenzo negli Stadi tour 2015"

E' tutto pronto per l'unica data abruzzese del "Lorenzo negli Stadi tour 2015". Appuntamento stasera alle 21,30 presso lo stadio Adriatico di Pescara. Lo spettacolo punta ad essere "il più grande dopo il big bang".

«Ho costruito un concerto, uno spettacolo che così non lo avete mai visto - dichiara Jovanotti - E siccome nella vita ho avuto il grande privilegio di poterlo fare, lo faccio: voglio che sia un’esperienza indimenticabile per me e che quindi lo sia per tutti quelli che verranno a vederci, una vera magia, una vera goduria! Avevo in mente i grandi palchi dei concerti che mi hanno fatto impazzire, i giganteschi spazi degli U2, o gli spettacoli come quelli di Springsteen, e quella cosa che riesce a trasformare uno stadio in uno spazio intimo dove è possibile il contatto. Penso agli Stones dell’81 di "Let’s spend the night together"… Ho lavorato sull’idea di un palco a colori, di uno spazio che sia il contrario del minimalismo. In un momento come questo, il mio desiderio è di evocare la fantasia. Costumi, luci, effetti e visual ad altissima tecnologia».

Lorenzo per il 2015 ha immaginato una non‐scenografia, uno spazio, a partire dallo schermo di 800 mq, che non sarà rettangolare ma sarà un vero fulmine scagliato fino in mezzo al pubblico per un reale abbraccio fisico.

martedì 21 luglio 2015

Antonella Ruggiero a Vasto per "Musiche in cortile" mercoledì 12 agosto

Taglia il traguardo della decima edizione la tradizionale rassegna “Musiche in cortile”, che si tiene a Vasto presso il Cortile del Palazzo d’Avalos. Mercoledì 12 agosto toccherà ad Antonella Ruggiero. Dell'ex cantante dei Matia Bazar si ricordano gemme come, ad esempio, “Canzone tra le due guerre”, da lei portata al Festival di Sanremo qualche anno fa.

Un’invocazione materna contro il conflitto bellico, che fu eseguita sul palco anche in una suggestiva versione con un coro di alpini. Ma sono tanti, in realtà, i brani proposti da Antonella in versione solista nel contesto dell’Ariston e della città dei fiori: c’è “Amore lontanissmo”, che giunse seconda nel 1998, e c’è “Echi d’infinito”, firmata da Mario Venuti e Kaballà. Tra i classici dei Matia Bazar che la Ruggiero ha contribuito a portare al successo, invece, non possono non essere citate “Vacanze romane”, “Solo tu” e “Per un’ora d’amore”.

Merita una menzione anche il progetto “Souvenir d’Italie”, basato sulle canzoni italiane scritte nell’arco di 40 anni, dal 1915 al 1945. La carriera della Ruggiero, comunque, non si è fermata al pop: negli ultimi anni ha infatti attraversato la musica legata alla cultura religiosa occidentale, indiana e africana per poi spingersi nelle atmosfere di Broadway e la canzone italiana fra le due guerre, e reinventare le melodie che hanno fatto sognare intere generazioni, rivisitate con arrangiamenti originali.

lunedì 20 luglio 2015

Il simposio di scultura “Ludos-Arti” a Francavilla al Mare giovedì 23 luglio

Si terrà giovedì 23 luglio, presso l'area pedonale adiacente il pontile di Francavilla al Mare, il simposio di scultura “Ludos-Arti”, ideato da Stefano Faccini e a cura di Alessandro Pagano e Francesco Todisco, delegato alla cultura per il Comune di Francavilla. Durante l’evento, che ha come sottotitolo “La scultura diventa gioco”, vari artisti della pietra scolpiranno un'opera in pubblico. Successivamente le stesse opere saranno esposte in alcune attività commerciali e messe all'asta. Il ricavato, esclusi la base d’asta e un rimborso per l'artista, verrà devoluto in beneficenza.

Questi gli artisti che parteciperanno a “Ludos-Arti”: Giovanna Giusto - scultrice dell’argilla; Ettore Altieri – scultore; Riccardo Di Ienno – scultore della pietra; Cristina Ciaccia – metall kunstlerin (gruppo A.i.re.); Georg Reinking – forgiatore artistico (gruppo A.i.re.); Luigi Orfanelli – forgiatore artistico (gruppo A.i.re.); Stefano Faccini – scultore della pietra (gruppo A.i.re.).

La giornata avrà inizio alle ore 9, quando gli artisti si saranno già sistemati nelle postazioni previste dagli organizzatori realizzando una prima fase di sgrossatura e manipolazione plastica. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, gli artisti passeranno alla composizione delle masse specifiche e alla definizione dei primi particolari. Dalle 21 alle 24 ci sarà la chiusura e rifinitura delle opere con la definizione dei dettagli. Le opere realizzate verranno poi esposte per circa 20 giorni nei locali commerciali che hanno aderito al simposio, mostrandole e mettendole all’asta previo un accordo specifico con gli autori.

domenica 12 luglio 2015

'Sonic Latitudes Four Elements', Di Battista e soci al Museo Archeologico di Penne sabato 18 luglio

Sabato 18 luglio alle ore 21.30, per la rassegna 'Jazz and Wine 2015' si esibiranno al Museo Archeologico di Penne (Piazza Duomo) i “Sonic Latitudes Four Elements”. Sul palco Marco Di Battista al piano, Franco Finucci alla chitarra, Marcello Manuli al contrabbasso e Roberto Desiderio alla batteria. Ingresso libero. In caso di pioggia il concerto si svolgerà presso l’Auditorium San Giovanni Evangelista.

'Sonic Latitudes' è la prima prova su disco del sodalizio formato da Marco Di Battista e Franco Finucci. I due musicisti infatti condividono il palco, sia in duo che in quartetto che con altri musicisti, da diversi anni e approdano con questo lavoro alla prima registrazione insieme. Di Battista e Finucci utilizzano, rispettivamente, pianoforte e chitarra per realizzare un album con alcuni concetti ben presenti nel corso delle tracce. Innanzitutto il tema del viaggio e dell'esplorazione, geografica e di conseguenza musicale. Il titolo del lavoro offre una chiave di lettura per l'ascoltatore e i titoli dei brani, poi, richiamano gli esploratori che nelle varie epoche storiche hanno affrontato viaggi di scoperta, verso territori ignoti.

venerdì 10 luglio 2015

Onde Sonore Festival: Paolo Nutini il 15 luglio a Le Naiadi di Pescara

Dopo il successo del concerto dell'estate 2012, torna a Pescara Paolo Nutini. L'artista sarà infatti il prossimo 15 luglio al parco Le Naiadi per l’Onde Sonore Festival.

L'evento è in collaborazione con Pescara Rock. Biglietti disponibili su Ticketone.it, in tutti i punti vendita Ticketone e in tutte le altre prevendite autorizzate. Posto unico: 30 euro + dp. Inizio ore 21,30.

Classe 1987, nato in Scozia ma di evidenti origini italiane, Paolo Nutini esordisce nel 2006 con 'These Streets', disco che vende più di 2,3 milioni di copie nel mondo grazie al successo di brani come 'Last Request', 'Rewind', 'Jenny don’t be hasty' e 'New Shoes'. Nel 2009 torna sulle scene con un nuovo lavoro, 'Sunny Side Up', accolto entusiasticamente dalla critica che gli attribuisce un Ivor Novello Award, e dal pubblico: entra infatti direttamente ai primi posti della classifica inglese e ci rimane per 6 mesi consecutivi, vendendo più di 2 milioni di copie. 'Caustic Love' è il suo terzo album.

giovedì 9 luglio 2015

"Onde Sonore Festival", i Subsonica in scena al parco Le Naiadi di Pescara

Sbarca domani sera, al Parco Le Naiadi di Pescara, "In una foresta tour" dei Subsonica. Inizio concerto: ore 21:30. Prezzo biglietto: 23 euro + diritti di prevendita. L'evento rientra nell'ambito della rassegna "Onde Sonore Festival". I live dei Subsonica sono un trionfo di musica e tecnologia grazie alla cura maniacale del suono e delle immagini. Uno show intenso ed esplosivo.

Nella scaletta ci sarà spazio per i brani storici della formazione torinese e per le canzoni del nuovo album "Una nave in una foresta", che ha debuttato al numero 1 su iTunes e nella classifica FIMI/GFK ed è già stato certificato Disco D'oro. Il 30 giugno è uscito il cofanetto live "Una nave in una foresta dal vivo". I Subsonica hanno da sempre mantenuto due approcci distinti alla propria musica. Ad una prima fase in studio di registrazione, nella quale la musica prende forma mediante un sapiente e disinvolto utilizzo di tutte le tecniche analogiche o digitali, fa seguito la completa rielaborazione live. Sul palco le canzoni si trasformano e la stessa band passa da una modalità "scientifica" a una dimensione decisamente più "selvaggia".

martedì 7 luglio 2015

Burt Bacharach apre il Pescara International Art Festival venerdì 10 luglio al Teatro d’Annunzio

Burt Bacharach ha all’attivo una lunghissima carriera come compositore, arrangiatore, cantante e pianista, è uno degli autori più celebri e rispettati del panorama musicale.

L’artista sarà in Italia a luglio per tre imperdibili concerti, tra cui quello in programma venerdì 10 alle ore 21:15, presso il Teatro d’Annunzio di Pescara, che sarà l'evento inaugurale del Pescara International Art Festival.

L’organizzazione è a cura dell’Ente Manifestazioni Pescaresi e della Best Eventi. Biglietti disponibili all’Auditorium Flaiano di Pescara (Viale Cristoforo Colombo 122 – 085.6920057 -  Via Liguria, 6 – 1° piano – 085.4221463 – dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19:30) e sui circuiti Ticketone.it e Ciaotickets.com: poltronissima numerata 69 euro – poltrona numerata 57,50 euro – gradinata non numerata 46 euro (diritti di prevendita inclusi). Per informazioni: 085.693093, www.entemanifestazionipescaresi.it, 085.9047726, 329.3935556, www.besteventi.it.

domenica 5 luglio 2015

Roberto Vecchioni fa tappa ad Aielli con "Il Mercante di Luce tour"

Nuovo appuntamento nella nostra regione con uno dei più celebrati cantautori italiani, Roberto Vecchioni, che suonerà stasera alle 22 in piazza ad Aielli, in occasione della festa della Madonna della Vittoria. Il ‘professore’ della musica italiana porterà nella Marsica il suo tour 2015 “Il Mercante di Luce” (unica tappa abruzzese). Ingresso libero.

Vecchioni è un personaggio che da sempre catalizza l’attenzione su di sé per via delle proprie liriche che spesso sconfinano nella poesia, unitamente a melodie profondamente ‘sentite’, sia nella loro intelaiatura sia nell’interpretazione stessa del cantante.

Ogni avventura esistenziale diventa il pretesto per raccontare una storia, come nel caso del viaggio effettuato qualche anno fa in Kenya per ritrovare se stesso: un viaggio, tra l’altro, prolifico, visto che gli ispirò l’album ‘Rotary Club of Malindi’.

Il soggiorno in Kenya diventò un percorso interiore “per tornare a farmi anche delle domande – dice Vecchioni – Noi occidentali non abbiamo mai quesiti da porci: abbiamo solo risposte”. L’artista racconta di una “semplice rivelazione” rispetto alla quale risultano tragicamente comici tutti i sogni di potere, di sopraffazione, di superiorità civile del mondo occidentale e sempre più risibili gli affarucci italioti e tutte le minute avventure di chi si prende troppo sul serio.

venerdì 3 luglio 2015

I Faberi cantano De Andrè al Nottingham Castle di Palena l'11 luglio

I Faberi, tribute band di Fabrizio De Andrè, si esibiranno al Nottingham Castle di Palena l'11 luglio a partire dalle ore 22,30. Passati oltre 15 anni dalla scomparsa di De Andrè, resta ancora molto di lui. E le nuove generazioni se ne accorgono. Le iniziative, i cofanetti e i greatest hits ideati in questi anni per ricordarlo non sono solo abili trovate di marketing, ma anche modi per insegnare ai giovani la lezione di un artista decisamente controcorrente, che con la sua voce dal timbro scuro e ammaliante, le sue musiche malinconiche e folk, i suoi testi intrisi di pura poesia, veicolava messaggi che ancora oggi sono di forte attualità.

Tra i colleghi, Mauro Pagani e Morgan sono solo gli ultimi due, in ordine di tempo, che hanno voluto omaggiare De André: il primo reincidendo “Creuza de ma”, capolavoro del 1984, il secondo rileggendo a modo suo “Non al denaro, non all’amore, né al cielo”. «Se hai pietà umana sei un fuorilegge», diceva De André.

Nulla di più vero, specie considerando ciò che egli ha scritto nelle sue canzoni, le cui liriche erano spesso e volentieri intrise di questa “pietas”. Una pietas che i più bigotti non sembravano voler capire, quando De André riprendeva i vangeli apocrifi e ne traeva ispirazione e magnificenza. O quando raccontava la storia di Marinella, il sogno di Maria, la guerra di Piero, le disavventure di Bocca di Rosa, tuffandosi nel fiume Sand Creek dopo essere passato per via del Campo, dove “c’è una puttana”. Perché il mezzo è il messaggio, come sosteneva McLuhan, e il cantastorie ligure ha fatto sua appieno questa importante dottrina.

giovedì 2 luglio 2015

Tenuta in Jazz: Massimo Lopez alla Tenuta Querce Grosse di Francavilla con "Sing and swing jazz company"

Questa sera a partire dalle ore 20.30, presso la Tenuta Querce Grosse di Francavilla, andrà in scena uno straordinario “one man show”: Massimo Lopez, insieme a una grande orchestra composta da quattordici elementi (la Big Band Jazz Company diretta dal maestro Gabriele Comeglio), sarà il protagonista di "Sing and swing jazz company".

Due ore di grande swing, con flash di comicità tra una canzone e l’altra, in cui l’artista incanta lo spettatore accompagnato da un ensemble straordinario. Il poliedrico showman rapisce gli spettatori con il cuore, la mente e la sua simpatia in una serata molto speciale, di alto livello artistico.

Uno spettacolo dove Lopez, tra una canzone e l’altra, intrattiene il pubblico con divertenti gag, monologhi sui più svariati argomenti e le sue irresistibili imitazioni, quelle stesse che, negli anni, lo hanno portato al grande successo sia tra il pubblico televisivo che quello teatrale. Nello spettacolo si assiste tra l’altro a una buona dose di esilaranti e coinvolgenti momenti di pura improvvisazione che contagiano nella risata, oltre che lo spettatore, anche tutto il cast. Un recital, quello in scena stasera a Francavilla, secondo la migliore tradizione americana: una grande orchestra dal vivo, musiche d’autore e un interprete a tutto tondo. L'evento aprirà la rassegna 'Tenuta in Jazz' e sarà accompagnato dai deliziosi piatti dello chef Alberto Di Carlo.

mercoledì 24 giugno 2015

"Liberi di liberi da": Dirotta su Cuba in concerto alle Torri Montanare di Lanciano domenica 28 giugno

Domenica 28 giugno alle ore 21.30 i Dirotta su Cuba si esibiranno alle Torri Montanare di Lanciano. Questo mitico trio funky-soul, che ha fatto ballare più di una generazione, è stato lanciato da hit quali "Liberi di liberi da" e "Gelosia", e da pochi anni ha ritrovato Simona Bencini alla voce, riformando pertanto la line up originale.

Tutto era iniziato nel 1990, quando avvenne l’importante incontro tra la Bencini e i suoi due compagni d'avventura Rossano Gentili e Stefano De Donato. All'epoca il funky in italiano era un genere poco praticato, ma nonostante ciò il sound dei Dirotta riscosse subito un notevole successo.

Simona è entrata prima come corista e poi dal 1992 è diventata lead vocal del gruppo, con un timbro scuro e potente e una presenza scenica trascinante, sommate al groove e al funky italiano fresco e originale, nonché al sodalizio, che durerà per anni, con il produttore Pierpaolo D’Emilio: nel 1994 è arrivato il primo contratto discografico con l’etichetta ‘Urlo’ e nel giugno dello stesso anno il primo singolo ‘Gelosia’, trascinando i Dirotta su Cuba in vetta alle classifiche sino a ottenere il disco di platino.

giovedì 11 giugno 2015

Ironman a Pescara il 13 e 14 giugno: FISA e Progetto Mare si occuperanno del soccorso in mare

La FISA (Federazione Italiana Salvamento Acquatico) fornirà supporto di soccorso e salvataggio alla competizione Ironman, in programma a Pescara sabato 13 e domenica 14 giugno, inviando assistenti bagnanti qualificati, moto d’acqua per il soccorso condotte da soccorritori esperti e abilitati, e unità cinofile di salvataggio acquatico.

In occasione della manifestazione verrà messa in campo una vera e propria task force, frutto della sinergia tra le associazioni Progetto Mare, FISA, Circolo Canottieri “La Pescara” e Circolo Nautico Francavilla al Mare. Per la miglior riuscita dell’evento, verranno impiegati per il soccorso in mare 5 mezzi nautici (Progetto mare), 40 assistenti bagnini (FISA), 2 moto d’acqua barellate (FISA), 2 unità cinofile (FISA), 10 canoisti e 2 sommozzatori (Progetto Mare). Il tutto sarà coordinato dal Direttore Tecnico di Progetto Mare, Giancarlo Di Salvatore, e dal Vice Presidente di Progetto Mare, Antonio Carlo Moccia. La FISA è la terza federazione italiana autorizzata il 4 marzo 2010 dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti-comando generale delle capitanerie di porto, al rilascio dei brevetti di Assistente Bagnanti.

sabato 6 giugno 2015

"Note dal Sud": Eugenio Bennato chiude la Festa della Madonna dei 7 Dolori di Pescara

Eugenio Bennato sarà in concerto lunedì 8 giugno a Pescara con "Note dal Sud" per la chiusura della Festa della Madonna dei 7 Dolori. Appuntamento alle ore 21,30 in Largo Madonna. Ingresso libero. L'artista porterà in scena il suo frizzante repertorio etnico: in scaletta anche il brano “Grande Sud”, che Bennato ha presentato anni fa al Festival di Sanremo.

La musica di Eugenio è anche il frutto di numerosi viaggi e tour da lui fatti in giro per il mondo, che gli hanno consentito di allargare l’orizzonte mediterraneo a più ampie e lontane latitudini, fino ad abbracciare soprattutto il fascinoso ed enigmatico continente africano.

E’ lì infatti che il cantautore napoletano afferma di collocare “una mitica sponda che custodisce la fonte di tutte le leggende e il segreto di un suono battente primitivo che, attraverso deserti e mari, viaggia e si diffonde e arriva fino a noi, fino alle nostre sponde, che risuonano così di antiche tammorre e chitarre, nelle campagne ricche di arte e di cultura. Da Napoli al Gargano, alla Calabria, quelle voci quelle melodie e quei balli mi portano ad Algeri, a Orano a Casablanca, e poi più in là al Cairo, in Etiopia, in Mozambico. Ogni tappa è una scoperta e un riconoscimento, lungo il filo di un’emozione e di un’idea , in un percorso alternativo rispetto alla devastante logica del business e dell’appiattimento globalizzante, contro la quale silenziosamente combattono i tamburi di ogni villaggio”.

giovedì 4 giugno 2015

I Fanastici alla festa della Madonna di Pescara Colli sabato 6 giugno

I Fanastici saranno di scena il prossimo sabato 6 giugno in occasione della festa della Madonna dei 7 Dolori, a Pescara Colli.

Il gruppo emergente abruzzese si esibirà a partire dalle ore 21,30. Ingresso libero. I Fanastici sono nati nel 2009 con l’obiettivo di vivere la musica come esperienza gioiosa.

Cinque amici che, facendo confluire le proprie personali e diverse esperienze musicali, hanno dato vita a un progetto variegato, sempre apprezzato dal numeroso pubblico presente nelle loro esibizioni. Con collaborazioni importanti, ha visto la luce nell’estate 2013 il brano “Anche taglie comode”, che ha riscosso curiosità e apprezzamenti sia in Rete che nelle radio. Oltre 80 emittenti del circuito indipendente italiano trasmettono attualmente i brani de I Fanastici. Dallo scorso ottobre la band è tornata in sala di registrazione per portare a termine la realizzazione dell’album che vedrà la luce a breve. La line up è costituita da Fabio De Marco, voce; Giammarco De Bonis, chitarra e voce; Luigi Sciarretta, tastiera e voce; Pietro Vari, basso; Charlie Berard, batteria.

sabato 30 maggio 2015

Cantine Aperte: Jenny Forestieri Quartet in concerto al Podere Della Torre di Spoltore

Oggi, in occasione della manifestazione 'Cantine Aperte 2015', presso l’azienda agricola Podere Della Torre di Spoltore si esibirà il Jenny Forestieri Quartet, composto da Jenny Forestieri (voce), Cristian Caprarese (pianoforte), Francesco Santopinto (batteria) e Luigi Blasioli (contrabbasso).

In scaletta brani di Duke Ellington, Miles Davis, Louis Armstrong, Burt Bacharach, Paolo Conte, Muse, Radiohead, Stevie Wonder, Elthon John, Edit Piaf ed Ennio Morricone.

Durante la giornata ci sarà anche un reading musical-letterario a cura della giornalista del Tgr Abruzzo Celeste Acquafredda, che, accompagnata alla chitarra da Massimo Giuliano, leggerà poesie sul tema del vino di autori quali Angelo Giaccione, Gianni Azzola, Filippo Anile, Pier Luigi Amietta, Alda Merini e Pablo Neruda. “Vedi Cosa bevi” è il nome scelto dagli organizzatori, che offriranno la possibilità di degustare la Cococciola con bollicine, il Montepulciano e il Pecorino. Appuntamento a partire dalle ore 15.

mercoledì 27 maggio 2015

Simone Cristicchi a Pescara, concerto gratuito per festeggiare la rinascita dello spazio dell'ex Cofa

Sarà Simone Cristicchi a chiudere, questa sera alle ore 21, i festeggiamenti dedicati alla rinascita dello spazio dell'ex Cofa, a Pescara. Ingresso libero. Il cantautore romano, vincitore di Sanremo nel 2007, ha partecipato l'ultima volta al Festival nel 2013 con "La prima volta che sono morto".

Prima di Cristicchi, dalle ore 18 alle ore 20.30, si esibiranno tre gruppi musicali locali: i Mondovisione Live (tributo a Ligabue), le Nuvole di rock (Moda' cover band) e Le stanze di Federico.

Almeno due sono i legami che Simone Cristicchi ha con l’Abruzzo: innanzitutto l’amicizia con la lancianese Momo, che lo ha portato a scrivere insieme a lei il brano “Che bella gente”, proposto nel 2006 sul palco dell’Ariston; e poi la “citazione” di Mario Magnotta nel brano “L’Italia di Piero”. Il celebre bidello aquilano, infatti, protagonista nei primi anni ’80 di alcuni esilaranti scherzi, è conosciuto oltre i confini regionali, e l’artista romano scelse di “omaggiarlo” nominandolo, appunto, in uno dei suoi singoli.

martedì 26 maggio 2015

Meganoidi al Beat Cafè di San Salvo venerdì 5 giugno

I Meganoidi si esibiranno il prossimo venerdì 5 giugno, a partire dalle ore 22.30, presso il Beat Cafè di San Salvo. Ingresso libero.

La serata con la talentuosa band genovese, che spazia dal punk al progressive rock, sarà senza dubbio da non perdere.

Oggi i Meganoidi, dopo il grande successo di brani quali “King of ska”, “Supereroi” (celebre per essere divenuto la sigla del programma tv “Le Iene”) e “Zeta Reticoli” e dei relativi videoclip, tra i più trasmessi da MTV, hanno sancito definitivamente il loro passaggio dallo ska/core al rock scegliendo la via dell’autoproduzione. Sgravati dagli obblighi che impone una produzione esterna e liberatisi dagli scheletri negli armadi, i Meganoidi tornano ora più rilassati e sicuri delle loro potenzialità, proponendo sonorità maggiormente accessibili. La formazione è attualmente composta da Davide Di Muzio (voce), Riccardo "Jacco" Armeni (basso), Bernardo Russo (chitarra e synth), Luca Guercio (tromba e chitarra) e Francesco La Rosa (batteria).

lunedì 25 maggio 2015

Nick the Nightfly al Città Sant'Angelo Outlet Village sabato 4 luglio

Sabato 4 luglio, al Città Sant'Angelo Outlet Village, si esibirà Nick the Nightfly.

La voce inconfondibile di 'Monte Carlo Nights', dj, produttore, musicista e direttore artistico del Blue Note di Milano, porterà al Village la sua musica, vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di Nu-soul, contemporary jazz, world music e new age.

"Nice One", titolo del progetto live ma anche del disco uscito qualche anno fa e distribuito da Edel, mette in evidenza la voce e la vera anima di Nick the Nightfly, regalando momenti di intensa e profonda intimità che esaltano nel migliore dei modi il suo essere "musicista". Sarà una serata unica e ricca di magie sonore di grande impatto emotivo: la performance proporrà una varietà di stili - tra jazz, soul e pop - per un raffinato concerto intenzionato a rinnovare la musica proposta nel tempo dal popolare speaker di Radio Monte Carlo, rendendola più ricercata e personale.

venerdì 22 maggio 2015

‘Suite Mediterranea’ con Fabrizio Bosso e Stefano Di Battista al Porto Turistico di Pescara il 21 luglio

Il 21 luglio, al Porto Turistico di Pescara, andrà in scena la ‘Suite Mediterranea’ di Paola Crisigiovanni con Fabrizio Bosso (foto), Stefano Di Battista, Alessandro Perpich e gli Archi del Conservatorio di Pescara. Il concerto avrà inizio alle ore 21,15. Posto unico: 10 euro.

Fabrizio Bosso nel 1999 è stato votato come “Miglior Nuovo Talento” del jazz italiano dal referendum della rivista 'Musica Jazz'. Tecnicamente impeccabile, ha svolto attività concertistica sotto la direzione di George Russell, Mike Gibbs, Kenny Wheeler, Dave Liebman, Carla Bley e Steve Coleman, ed è stato reclutato da Charlie Haden per alcune tappe del tour promozionale di un album della Liberation Music Orchestra. Fortunata anche la collaborazione al fianco di artisti confinanti con l’estetica jazz come Cammariere, Mario Biondi e Nicola Conte.

Ottima tecnica, energia, feeling e raffinatezza sono le caratteristiche dello stile di Stefano Di Battista, uno dei jazzisti nostrani più apprezzati non solo in patria: il sassofonista romano (classe 1969), che ha fatto di Parigi la sua città d'elezione, lega infatti alla Francia tanta parte della sua attività artistica, compreso uno dei suoi dischi più recente (e più belli), "Trouble Shootin'", il settimo a suo nome, pubblicato qualche anno fa.

giovedì 21 maggio 2015

Libri: Fabio Ciminiera presenta 'Il tempo di un altro disco' alla Sala di Musica di Palazzo Corvo di Ortona

Martedì 26 maggio alle ore 18, presso la Sala di Musica di Palazzo Corvo di Ortona, Fabio Ciminiera presentera' il suo nuovo libro, 'Il tempo di un altro disco'. L'incontro è a ingresso libero. Il filo narrativo del volume è il piacere per la musica e viene sviluppato attraverso le canzoni e i dischi con cui è nata e si è accesa la passione per gli interpreti delle varie stagioni del rock e del jazz: una storia fatta di episodi, scoperte, errori, ricordi, ironia e tanta curiosità.

Il libro viene distribuito sui canali Ingram ed è possibile acquistarlo in Rete sia dalla pagina ufficiale del libro su Lulu.com sia nei principali store digitali. 'Il tempo di un altro disco' è un racconto autobiografico in musica, realizzato attraverso ascolti, riflessioni, passioni e condivisioni.

Per quanto riguarda la cronologia, sono tre i punti di partenza utilizzati da Fabio Ciminiera: l'attualità, la stagione del rock storico e il passaggio dagli anni '80 ai '90, più precisamente l'uscita dagli anni '80 come spesso viene definita nel libro. E, da lì, si va avanti e indietro nel tempo, si riportano alla luce aneddoti e acquisti di dischi, si passa per pochi attimi dietro le quinte, si scorrono le immagini dei grandi del rock, le copertine dei dischi, si cerca il lato migliore, e quello meno accattivante, di ogni supporto.

domenica 10 maggio 2015

Chieti, Progetto Mare organizza corsi estivi per subacquei

La Progetto Mare Asd di Chieti organizza corsi per la stagione estiva subacquei per ambosessi da 9 a 80 anni di età. Il brevetto Padi, valevole in tutto il mondo, è riconosciuto per i punteggi nei concorsi militari e come crediti formativi scolastici. Le lezioni si svolgeranno in aula per la parte teorica e in piscina per la parte pratica in acque confinate.

Successivamente sono previste quattro immersioni in mare. Per lo svolgimento del corso saranno fornite tutte le attrezzature (Gav – erogatori doppi – manometro – profondimetro – cintura di zavorra – bombola). Una volta brevettati, gli allievi potranno partecipare a viaggi in Italia e all’estero, organizzati dall’associazione, per mettere al meglio in pratica le proprie abilità e conoscere i più bei fondali del mondo. Chi è già in possesso di brevetto subacqueo può partecipare ai corsi di livello avanzato fino al raggiungimento del livello di istruttore. Per informazioni: Giancarlo 339/3921211.

mercoledì 6 maggio 2015

"Slurp", Marco Travaglio al teatro Massimo di Pescara l’8 maggio: anteprima nazionale

In anteprima nazionale a Pescara, il nuovo spettacolo di Marco Travaglio "Slurp" sarà al Teatro Massimo l’8 maggio per iniziativa dell’agenzia Happen in collaborazione con l’associazione di promozione sociale e culturale PescaraPuntoZero.

Per informazioni sull’evento: media@pescarapuntozero.it - 393.4354209. Prevendite biglietti: Ciaotickets - Ticketone.

domenica 3 maggio 2015

"Teramo Heroes", dall'8 al 10 maggio l'evento internazionale del fumetto con autori e ospiti di prestigio

Dall'8 al 10 maggio, dalle 9 alle 23 presso il Parco della Scienza di Teramo (via A. De Benedictis, 1), si terrà "Teramo Heroes", evento internazionale del fumetto con Ospiti Marvel, DC Comics e Bonelli Editore, oltre al campione olimpico Igor Cassina che si esibirà live.

A questo link è disponibile il programma completo della manifestazione:

https://www.facebook.com/teramoheroes/posts/423396004529383?hc_location=ufi