giovedì 29 dicembre 2016

La Crossover Academy omaggia Francesco Paolo Tosti il 30 dicembre ad Atri

La Crossover Academy omaggia Francesco Paolo Tosti. In occasione del centenario della morte del compositore di Ortona, l’accademia di alto perfezionamento di Piero Mazzocchetti, con sede a San Giovanni Teatino, ha organizzato una lezione-concerto.

L’appuntamento è fissato per domani, 30 dicembre, alle 17.30 nell'Auditorium Sant'Agostino di Atri.
Protagonisti del pomeriggio saranno Piero Mazzocchetti e i maestri Umberto De Baptistis e Nicola Russo, con gli allievi del corso di lirica (Marco Opromolla, Lorenzo Martelli, Nico De Nicolis, Angelo Caprara, Chiara Santacroce, Federica De Angelis, Antonio Di Giosafat). Saranno proposte le più belle romanze di Francesco Paolo Tosti.

Piero Mazzocchetti eseguirà la celebre “Marechiare”. Proseguono, intanto, le selezioni dell’accademia per la formazione del nuovo coro di voci bianche. La Crossover sta, infatti, chiamando a raccolta giovanissimi talenti di età compresa tra i 6 e i 10 anni. L’obiettivo è la costituzione di un coro di voci bianche, che andrà ad inserirsi anche all’interno di spettacoli dello stesso Mazzocchetti. Sono in corso le audizioni, tenute dal tenore pescarese.

lunedì 26 dicembre 2016

Morto George Michael, aveva 53 anni. Il 2016 si conferma l'anno maledetto della musica

Il 2016 maledetto della musica si conclude con la morte di George Michael, scomparso ieri a 53 anni. Non è ufficiale la causa della morte del celebre cantante britannico. Il manager ha parlato di insufficienza cardiaca, la polizia precisa che "non ci sono circostanze sospette".

Il suo staff afferma che "è morto serenamente in casa sua". I soccorsi - riferisce la Bbc - sono arrivati nell'abitazione nel primo pomeriggio. Ora la sua casa è diventata meta dei fan: nel quartiere di Highgate, a nord di Londra portano fiori, biglietti, qualche candela, fino davanti alla porta dell'abitazione.

C'è anche chi lascia lunghe lettere in cui ricorda come le celebri canzoni dell'ex Wham gli abbiano cambiato la vita. Lo stesso sta accadendo nel villaggio di Goring-on-Thames, nel South Oxfordshire, di fronte alla casa di campagna del cantante, dove è morto a 53 anni per problemi cardiaci. In un messaggio Tracy ha scritto: "Caro George, il mio cuore è a pezzi, te ne sei andato troppo presto".

E ancora: "La tua musica e il tuo spirito vivranno in eterno". Ma anche sui social media, a partire da Twitter, i tanti fan di Michael ricordano il loro beniamino, in particolare sotto l'hashtag #RIPGeorge, 'George riposa in pace'.

ULTIME NOTIZIE PUGLIA

1. Le Luci della Centrale Elettrica a Molfetta il 17 aprile 2017 http://www.puglianews24.eu/le-luci-della-centrale-elettrica-molfetta-17-aprile-2017-7703.html
2. L'instore tour di Mannarino a gennaio a Lecce e Bari http://www.puglianews24.eu/linstore-tour-mannarino-gennaio-lecce-bari-7765.html
3. Baustelle al Teatro Petruzzelli di Bari il 18 aprile 2017 http://www.puglianews24.eu/baustelle-al-teatro-petruzzelli-bari-18-aprile-2017-7750.html
4. Uomo investito sui binari, Natale sul treno per i passeggeri dell'Intercity Milano-Lecce http://www.puglianews24.eu/uomo-investito-sui-binari-natale-sul-treno-passeggeri-dellintercity-milano-lecce-7748.html
5. Rogo distrugge casa a Bari, forse è colpa di una bombola del gas difettosa http://www.puglianews24.eu/rogo-distrugge-casa-bari-forse-colpa-bombola-del-gas-difettosa-7745.html
6. Colpi di arma da fuoco a Bari, danni a un negozio http://www.puglianews24.eu/colpi-arma-fuoco-bari-danni-un-negozio-7743.html
7. Tenta rapina e ferisce vigilante, colpo sventato in un supermercato a Bari http://www.puglianews24.eu/tenta-rapina-ferisce-vigilante-colpo-sventato-un-supermercato-bari-7741.html
8. Rapinano una parafarmacia a Gravina in Puglia, presi in stazione http://www.puglianews24.eu/rapinano-parafarmacia-gravina-puglia-presi-stazione-7732.html
9. Ilva: Gentiloni incontrerà Emiliano il 29 dicembre http://www.puglianews24.eu/ilva-gentiloni-incontrera-emiliano-29-dicembre-7729.html

mercoledì 21 dicembre 2016

Chieti, grande successo per il Concerto di Natale del Coro Giacomo Puccini

Il Concerto di Natale del Coro Giacomo Puccini ha regalato grandi emozioni sabato scorso ai tanti presenti nella chiesa del SS. Crocifisso a Chieti Scalo. L'impeccabile direzione del Maestro Loris Medoro ha dato un vero tocco magico alla serata. Altissima la qualità delle esecuzioni, premiato dunque il grande lavoro svolto in fase di preparazione dal Coro Puccini.

Un'ora e mezza di ottima musica, dolci emozioni e suggestioni in piena atmosfera natalizia: un filo rosso ha legato armoniosamente tutti i brani in repertorio, dalle più amate arie della tradizione lirica estrapolate dalle opere verdiane e pucciniane, per poi passare al mondo dell’operetta, rievocato con le più celebri arie delle opere di Lehar e Lombardo, per concludersi, infine, col medley natalizio che ha degnamente rappresentato l’augurio di tutto il coro al pubblico, attento e appassionato per tutta la durata del concerto. Accompagnati al pianoforte dalla pianista Daria Coletti e, in alcuni brani, dallo stesso Maestro Medoro, i coristi hanno dato vita non solo alle esecuzioni di brani esclusivamente corali, ma anche fatto da sottofondo alle interpretazioni dei due solisti, il tenore Ennio Del Grosso e il soprano Sabina Davide. Applausi scroscianti e standing ovation a fine serata.

martedì 20 dicembre 2016

La Crossover Academy di Piero Mazzocchetti in cerca di giovanissimi talenti

La Crossover Academy di Piero Mazzocchetti chiama a raccolta giovanissimi di età compresa tra i 6 e i 10 anni.
L’obiettivo è la costituzione di un coro di voci bianche, che andrà ad inserirsi anche all’interno di spettacoli dello stesso Mazzocchetti. Sono in corso le audizioni, che saranno tenute dal tenore pescarese.

Per partecipare occorre contattare il numero 389/6115976 o inviare una e-mail all’indirizzo crossoveracademy@libero.it.
“In vista del gran galà di fine anno, abbiamo deciso di dare vita a un coro di voci bianche. Un nuovo corso dopo quello di propedeutica musicale. In programma c’è anche l’allestimento di un musical che necessita di questo tipo di voci”, ha spiegato Mazzocchetti. “Il coro si esibirà anche all’interno dei miei spettacoli, oltre a partecipare a casting televisivi per i baby talent”.
Il nuovo anno della Crossover Academy di Piero Mazzocchetti, con sede a San Giovanni Teatino, è stato inaugurato lo scorso 25 settembre. Sono circa 150 gli allievi iscritti alla Crossover.
Canto lirico, canto leggero e pianoforte i corsi attivi. Diverse le novità dell’anno. “Abbiamo inserito un laboratorio di informatica musicale e un laboratorio dedicato alla recitazione musicale”, ha aggiunto il tenore abruzzese. “Ci sarà, inoltre, un laboratorio tenuto da foniatri e otorinolaringoiatri”. In sede, nel corso dell’anno, si svolgeranno audizioni per note trasmissioni televisive.

venerdì 16 dicembre 2016

'Nuovo Contrordine Mondiale', Povia alla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Spoltore sabato 17 dicembre

Giuseppe Povia sarà al teatro della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Spoltore, sabato 17 dicembre, per una delle date del suo tour dal titolo "Nuovo Contrordine Mondiale". Ingresso libero. Per info e prenotazioni: Luigi 347.2635275

Nel concerto, che avrà inizio alle ore 21, l'artista presenterà l'ultimo album "Nuovo Contrordine Mondiale". Povia, che ha vinto il Festival di Sanremo nel 2006 con "Vorrei avere il becco", è arrivato secondo nell'edizione di tre anni dopo con il discusso "Luca era gay", brano che ha ricevuto accuse di omofobia da parte delle associazioni per i diritti omosessuali. A tale proposito, segnaliamo che due anni fa il cantante è stato protagonista, in Abruzzo, di una polemica con l’Arcigay, che lo ha attaccato in occasione di una sua esibizione prevista a Giulianova. Secondo l'Arcigay, infatti, alcuni brani di Povia contrastano con i principi dell’associazione e con la religione.

martedì 13 dicembre 2016

Pescara, Teodoro: “Non sosterremo mai una mozione di sfiducia contro il centrosinistra”

"Continuiamo con immutata convinzione a fornire il nostro contributo determinante a sostegno della maggioranza di centrosinistra, Noi, che siamo parte del centrosinistra, non sosterremo mai una mozione di sfiducia proposta dalle opposizioni. Se le opposizioni hanno i numeri per presentare e discutere la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco, si accomodino pure. Non ci facciamo né intimidire dalle melodrammatiche rappresentazioni teatrali allestite dal capogruppo pro tempore dei cinque stelle, degne delle migliori virtù della scuola di recitazione napoletana, né strumentalizzare dalle sortite di un centrodestra vacuo ed inesistente. Semmai dovessimo ritenere conclusa l'esperienza di questa amministrazione, decideremo serenamente in piena autonomia, sentiti i nostri elettori. Nel frattempo, continueremo la nostra azione costruttiva per migliorare e rafforzare ogni proposta di deliberazione attraverso gli strumenti normativi che la legge e i regolamenti d'aula ci consentono di utilizzare, nell'interesse della città. Repetita iuvant".

E' quanto dichiara in una nota Gianni Teodoro, leader della Lista Teodoro che sostiene la giunta Alessandrini di centrosinistra, a Pescara.

lunedì 12 dicembre 2016

Aperte le iscrizioni al Corso di direzione d'orchestra dell'Accademia Musicale Pescarese

L’Accademia Musicale Pescarese apre le iscrizioni al Corso di direzione d'orchestra, con docente Donato Renzetti, per l’anno accademico 2017. L’esame d'ammissione si terrà sabato 14 gennaio alle ore 17,30. Donato Renzetti ha studiato composizione e direzione d'orchestra al Conservatorio Giuseppe Verdi (Milano). È tra i direttori d'orchestra italiani più affermati nel mondo.

Ha ottenuto numerosi riconoscimenti in importanti concorsi internazionali: il "Diapason d'Argento" nel 1975 e nel 1976 al Gino Marinuzzi (1882-1945) di San Remo, l'Ottorino Respighi nel 1976 all'Accademia Chigiana di Siena, la medaglia di bronzo nel 1978 al "Primo Concorso Ernest Ansermet" di Ginevra, nel 1980 è stato nominato all'unanimità vincitore assoluto del "X Concorso Guido Cantelli" del Teatro alla Scala di Milano al Teatro Coccia di Novara.

Nel 2016 ha diretto 'L'amico Fritz' per il Ravenna Festival e a Modena e 'Il barbiere di Siviglia' con Ildebrando D'Arcangelo a Roma ripreso da Rai 5. Ha inciso per Philips, Frequenz, Fonit Cetra, Nuova Era e Dynamic CD con musiche di Mozart, Čajkovskij, Simone Mayr e ouvertures rare e inedite di Schubert e Cherubini; nel campo operistico "Attila", "Il Signor Bruschino", "La Cambiale di Matrimonio", "La Favorite"; DVD delle Opere "Fille du Regiment" al Teatro alla Scala di Milano, "La Cenerentola" al Festival di Glyndebourne, "La Gioconda"all'Arena di Verona, "L'Italiana in Algeri" al Festival di Pesaro.

sabato 10 dicembre 2016

"Donare le bici abbandonate ai bisognosi", la proposta di Bracco

Bicicletta 'solidale' ai bisognosi: è l'obiettivo di una proposta legislativa del Consigliere regionale di Sinistra italiana Leandro Bracco che chiede alla Regione di acquisire le bici depositate nei magazzini della Polizia municipale dei Comuni abruzzesi rimaste invendute dopo asta pubblica, di ripararle e donarle, attraverso bando pubblico, alle associazioni di volontariato che ne facciano richiesta e che dovranno a loro volta individuare le persone bisognose a cui donarle.

I requisiti previsti dal pdl per accedere all'uso gratuito della bicicletta sono: essere residenti in Abruzzo da almeno tre anni, avere un Isee non superiore ai 2500 euro e non essere intestatari di qualsiasi altro mezzo per il quale la legge preveda l'iscrizione nei pubblici registri.

"Questa proposta di legge - dice Bracco - intende operare su un doppio binario: rimettere in circolo mezzi a due ruote altrimenti destinati a marcire e dotare di un mezzo di trasporto quegli abruzzesi che non possono permettersi un veicolo a motore".

martedì 22 novembre 2016

Nomisma: per l'80% degli italiani è giusto valutare le richieste di credito

"Gli italiani dimostrano una significativa conoscenza dei sistemi di informazioni creditizie e del loro ruolo nell'erogazione del credito e l'83% ritiene corretto che le banche valutino le richieste di credito sulla base di informazioni specifiche".

E' quanto emerge da un sondaggio di Crif-Nomisma, che sottolinea come le informazioni ritenute più rilevanti risultino essere l'occupazione e il reddito mensile, oltre all'importo e la regolarità di rimborso dei finanziamenti accesi in precedenza, ancor prima di consistenza del patrimonio del richiedente.

La conoscenza, spiega il sondaggio, è diffusa in modo omogeneo su tutto il territorio italiano ed è trasversale ai livelli di istruzione. Il fattore discriminante risulta invece essere quello dell'esperienza finanziaria: la conoscenza della valutazione del merito creditizio raggiunge il 90% tra chi ha richiesto in almeno un'occasione un mutuo e/o un altro finanziamento, mentre si ferma al 67% tra chi non ne ha mai fatto richiesta.

In Abruzzo è boom di risparmi, ma niente soldi alle imprese

Credito in caduta tra aprile e giugno: male Chietino e Pescarese, manifatture e costruzioni. Mentre, al contrario, i depositi bancari e postali crescono il doppio della media Italia

Diminuisce senza soluzione di continuità il credito erogato in Abruzzo alle imprese, indipendentemente dalla loro dimensione o natura giuridica. Mentre a dispetto di ciò crescono depositi e risparmi postali, e pure a ritmo doppio della media Italia. Lo attesta lo studio messo a punto per la Cna regionale da Aldo Ronci su dati di Bankitalia, secondo il quale tra aprile e giugno di quest’anno si è registrata una ulteriore caduta di impieghi verso i comparti produttivi di ben 69 milioni di euro rispetto al trimestre precedente.

Un dato che pone l’Abruzzo in netta, negativa controtendenza, rispetto alla media Italia: -0,47% a fronte di un incremento dello 0,20% nazionale. A pagare il prezzo più alto della chiusura a doppia mandata delle casseforti, tra i territori abruzzesi - fa eccezione solo l’Aquilano, con +37 milioni di euro - sono state tutte e tre le altre province: un po’ il Teramano (-9), assai più pesantemente tanto il Pescarese (-42) che soprattutto il Chietino (-55). A fare le spese della chiusura dei cordoni della borsa da parte del sistema bancario – ma la contrazione che non riguarda le famiglie, cui è andato un aumento di 75 milioni – sono state le imprese: non importa di quali dimensioni o natura.

giovedì 17 novembre 2016

Nuovo tour europeo per il musicista abruzzese Francesco Mammola

Prosegue inarrestabile la scalata al successo di Francesco Mammola (foto). Il polistrumentista abruzzese ritorna ad esibirsi all’estero in una tournée che lo vedrà impegnato in Germania, Belgio e Lituania. Prima data in programma venerdì 18 nell’Eglise de Forchies di Charleroi in un concerto organizzato dal Centre Culturel de Fontaine.

In questa serata Mammola si esibirà con il mandolino insieme a Giulia Mangone al pianoforte: i due musicisti hanno dato vita a un sodalizio artistico che dura ormai da tre anni ed è diventato un classico delle loro esibizioni.

A completare la formazione Stéphanie Thys al pianoforte, Bruno Ricci al fagotto e Massimo Ricci al clarinetto. Fra gli altri concerti, molto atteso anche quello del 23 novembre a Vilnius che sarà trasmesso dal primo canale della radio nazionale lituana. Ancora in duo con Giulia Mangone, Mammola interpreterà i virtuosismi più impegnativi del repertorio mandolinistico per proseguire con i grandi brani del repertorio musicale internazionale.

mercoledì 16 novembre 2016

Il tour "Dieci anni bellissimi" dei Ministri al Tipografia di Pescara il 18 novembre

Dopo un anno passato in giro per l'Italia a presentare il loro ultimo disco 'Cultura generale', i Ministri chiudono il 2016 con una celebrazione vera e propria. Il trio milanese torna infatti in tour per festeggiare i dieci anni dall'uscita del loro primo album, I Soldi Sono Finiti, che ha dato il via alla storia di una delle band rock italiane più conosciute e apprezzate.

Il tour farà tappa al Tipografia di Pescara (via Raiale, 169) il 18 novembre. Biglietti in vendita nei circuiti Ciaotickets (10 € + ddp) oppure a Tipografia la sera del concerto (10 €). Opening act: Axound e Voina Hen. Il concerto è organizzato dall’Arci di Pescara. Ingresso riservato ai soci Arci.
Ecco come i Ministri raccontano questo anniversario: “Il nostro decimo compleanno ci è piombato addosso senza che neanche ce ne accorgessimo, come quando nel mezzo di una nottata bellissima chiedi l'ora e scopri che sta per albeggiare. Dieci anni sono tanti: sono tanti per una coppia, per un mutuo, per un film e per un telefonino. Figurarsi per una band, per di più in Italia, dove lo spazio per chitarre e batterie è piccolo e angusto.

martedì 15 novembre 2016

"L’Italia delle sconfitte – Da Custoza alla ritirata di Russia", il nuovo libro di Marco Patricelli

E' uscito, distribuito da Laterza nelle librerie di tutta Italia (320 pagine, 20 euro), il nuovo libro del pescarese Marco Patricelli, «L’Italia delle sconfitte – Da Custoza alla ritirata di Russia». Un libro che si legge come un romanzo tragico che si dipana nei capitoli dedicati alle battaglie di Custoza e Lissa (1866), Adua (1896), Caporetto (1917), Campagne di Grecia (1940) e di Russia (1941).

Sei appuntamenti con la storia che il Paese ha clamorosamente fallito dal punto di vista militare, ma profondamente segnati dalle divisioni politiche e sociali. Quelle disfatte, alcune delle quali epocali (Caporetto è diventata l’archetipo stesso della sconfitta), sono infatti il frutto di scelte discutibili quando non addirittura scellerate, pressapochismo, velleità di gigantismo e meschinerie di piccolo cabotaggio che attraversano trasversalmente l’Italia dell’Ottocento e del Novecento, con il suo fardello di ipocrisie e di corruzione, anche morale.

Nella sua avvincente analisi, Patricelli scioglie i nodi focali che hanno preparato, generato e fatto seguito alle brucianti avventure militari pagate col sangue dei soldati, che rispondevano a scelte politiche gravate sulle spalle di generali troppo spesso non all’altezza della situazione. A Custoza il Regno d’Italia unitario da poco proclamato perde una battaglia già vinta perché La Marmora e Cialdini conducono una guerra privata.

giovedì 20 ottobre 2016

‘Museo E-20’, il Museo delle Genti d'Abruzzo apre le porte alla città con degustazioni, concerti ed eventi serali

Inizia oggi la rassegna "Museo E-20", il calendario di iniziative serali del Museo delle Genti d'Abruzzo che unirà cultura, territorio, musica e arte. Con diverse formule di ingresso, dal giovedì alla domenica sarà infatti possibile assistere a concerti, spettacoli teatrali, mostre e degustazioni guidate dalle 20 in poi.

Giovedì 20 ottobre a partire dalle 20 (inizio concerto ore 21.30) prenderà il via "Solo al Museo", la rassegna curata da Piero Delle Monache (foto Mario Sabatini) che proporrà grandi musicisti uniti dalla caratteristica di presentare spettacoli “in solo”: dal jazz alla world music, nel suggestivo spazio del Bagno Borbonico si alterneranno, all'interno di un cartellone dal respiro decisamente internazionale, artisti come Roberto Zanisi, Erica Mou, Arsene Duevi, Susanna Stivali, Federico Ferrandina e tanti altri.

Gli spettatori-visitatori potranno optare tra più di una formula di ingresso, scegliendo se aggiungere al concerto delle 21.30 la degustazione di piatti tipici presso le sale del Museo del Gusto che ha inizio alle 20. Il primo appuntamento, giovedì 20 ottobre, è con Valerio Scrignoli che reinterpreterà i brani più celebri del musical «Jesus Christ Superstar» in un concerto per chitarra elettrica solista ed effetti elettronici.

venerdì 14 ottobre 2016

“Sintonie Hi-Fi Show”, il 21 e 22 ottobre la diciannovesima edizione: special guest di quest’anno sarà Paolo Fresu

E’ stata presentata nella sede della Regione Abruzzo, alla presenza dell’assessore Silvio Paolucci e dell’ideatore dell’evento Marco Angelucci, la diciannovesima edizione di Sintonie Hi-Fi Show.

La rassegna nazionale di alta fedeltà e musica live organizzata dall’associazione ASPAM (associazione Sintonie per la Promozione dell’Alta Fedeltà e della Musica), con la partnership di Angelucci Hi Fi e il patrocinio della Regione Abruzzo, si terrà il 21 e il 22 ottobre nella prestigiosa cornice dell’Hotel Villa Medici a 500 mt dall’uscita del casello Lanciano dell’autostrada A14 Bologna/Bari.

“L’iniziativa – ha dichiarato l’assessore Paolucci – dà centralità alla nostra regione perché smuove appassionati e innovatori provenienti da tutta Italia e anche oltre”. “La portata dell’evento – aggiunge - cresce di anno in anno e la Regione sposa con decisione questa, e tante altre iniziative, che concedono visibilità al nostro territorio”. Più di quaranta saranno gli espositori nazionali e internazionali presenti, che si divideranno tra spazi espositivi e venti sale d’ascolto, che presenteranno le anteprime più ricercate dei prodotti hi fi dando l’opportunità a tutti gli appassionati del genere di confrontare la musica riprodotta, su vinile, cd e musica liquida.

mercoledì 5 ottobre 2016

Terremoto, se n'è parlato a Isernia con i giornalisti abruzzesi Giustino Parisse e Luca Prosperi

L’appuntamento annuale in memoria del giornalista isernino Francesco Casale, nei giorni scorsi, è stato dedicato al delicato e attualissimo argomento del terremoto, ma dal punto di vista mediatico.

A Isernia hanno portato la loro preziosa testimonianza i giornalisti abruzzesi Giustino Parisse – quotidiano regionale il Centro – e Luca Prosperi – redattore dell'Agenzia Ansa Abruzzo.

Vi proponiamo il servizio realizzato da Fabrizio Fusco per TeleAesse.it.

http://www.teleaesse.it/nsmvideo44410/cultura/isernia-parisse-al-convegno-dei-giornalisti-il-terremoto-non-e-show/

martedì 20 settembre 2016

"In Nomine Capa" (Caparezza tribute) all'Osteria della Musica di Cepagatti venerdì 23 settembre

Gli "In Nomine Capa" (Caparezza tribute) si esibiranno venerdì 23 settembre a partire dalle ore 21 presso l'Osteria della Musica di Cepagatti. In scaletta i brani più noti del rapper pugliese. Michele Salvemini (questo il vero nome di Caparezza) inizia la carriera musicale facendosi chiamare Mikimix: le prime canzoni, però, hanno poco successo. Nel 1995 partecipa a Sanremo Giovani con "Succede solo nei film".

Ritornato a Molfetta, continua a comporre nel suo garage, registrando un centinaio di nastri. Intanto si fa crescere i capelli, che presto diventano una selva di ricci: da qui la decisione di cambiare il proprio nome d'arte in Caparezza ("testa riccia" in dialetto molfettese). Il suo primo cd arriva nel 2000, ma è soltanto "Verità supposte" del 2003 che lo fa arrivare al successo. Da quell'album è tratto infatti uno dei brani più noti di Caparezza, "Fuori dal tunnel": con una musica orecchiabilissima e un testo-tormentone, questo pezzo lancia il rapper come uno dei giovani più interessanti della musica italiana.

Nel 2006 arriva il terzo disco, "Habemus Capa", seguito due anni dopo da "Le dimensioni del mio caos", che lo conferma come uno degli artisti più versatili del panorama musicale italiano. I singoli estratti da questo album sono tutti un successo: su tutti basta ricordare "Vieni a ballare in Puglia", che nell'estate del 2008 è suonato da tutte le radio italiane, diventando un tormentone. Recita nel film di Checco Zalone “Ma che bella giornata” interpretando se stesso in un breve cameo.

giovedì 25 agosto 2016

Annullato "Il Jazz Italiano per L'Aquila 2016"

In seguito ai terribili avvenimenti che hanno devastato il Centro Italia, il comitato organizzatore della manifestazione, ha preso la decisione di annullare l’evento 'Il Jazz Italiano per L’Aquila' dal 2 al 4 settembre.

Il Comune dell’Aquila, Mibact e gli organizzatori coinvolti, I-Jazz, MIDJ e Casa Del Jazz si stanno mobilitando per mantenere in modalità diversa e in chiave ancora di più solidale l’evento previsto per domenica 4 settembre, 'Il jazz italiano per L’Aquila', in modo da stringersi attorno a tutte le persone coinvolte dalle ultime vicende.

«Siamo tutti sconvolti e addolorati per questa nuova tragedia ­- scrive il direttore artistico Paolo Fesu - è davvero difficile scrivere qualsiasi cosa. Tutta Midj (Musicisti Italiani di Jazz) con la quale abbiamo organizzato lo scorso anno la grande maratona del Jazz italiano per L’Aquila, assieme ad “I_Jazz” e alla Casa del jazz”, vuole unirsi alle persone colpite dal terremoto. Stiamo ora pensando a come portare avanti e direzionare il nostro supporto. Non ci sono le condizioni perché si mantenga l'evento “Il Jazz Italiano per L’Aquila 2-4 settembre 2016. Stiamo riflettendo su come usare quello straordinario strumento poetico e creativo per la solidarietà, in modo da abbracciare non solo gli aquilani, ma tutte le persone coinvolte da questo nuovo drammatico avvenimento». 

Per l’edizione 2016 erano previsti 100 concerti, con oltre 600 musicisti coinvolti, distribuiti tra piazze, strade e cortili dei palazzi recentemente portati a nuova vita, in una fitta serie di appuntamenti che sarebbero poi confluiti nel concerto finale in Piazza Duomo il 4 settembre.

domenica 21 agosto 2016

"Di me e di te": gli Zero Assoluto protagonisti a Manoppello Scalo il 10 settembre

Gli Zero Assoluto si esibiranno il 10 settembre a Manoppello Scalo, in Piazza Zambra, a partire dalle ore 22 per la festività patronale in onore di S. Antonio e S. Pancrazio.

Ingresso libero.

sabato 13 agosto 2016

Francesco De Gregori: 'Amore e Furto' al Blubar Festival di Francavilla al Mare

Mercoledì agosto Francesco De Gregori sarà in concerto al Blubar Festival in Piazza Sirena a Francavilla al mare con il suo tour estivo, durante il quale darà vita a uno spettacolo unico, con una scaletta ricca di successi di ieri e di oggi: da “La donna cannone” a “Generale”, da “Buonanotte fiorellino” a “Rimmel” e tante altre hit, fino ad alcuni brani dell’ultimo disco “De Gregori canta Bob Dylan – Amore e Furto”.

Sul palco Francesco De Gregori è accompagnato dalla sua band formata da Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax).

I biglietti della tappa di Francavilla (posti a sedere) sono esauriti. Sarà comunque possibile assistere al concerto, gratuitamente, in piedi. Verranno inoltre allestiti alcuni maxischermi nei dintorni di piazza Sirena. Aprirà la serata Luigi Grechi. RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’Amore e Furto tour 2016 di Francesco De Gregori.

venerdì 12 agosto 2016

Drupi, Audio 2 e Opera Seconda al Blubar Festival

Stasera gli Opera Seconda saranno in concerto, insieme a Drupi, all’interno della tredicesima edizione del BluBar Festival, prestigiosa e consolidata manifestazione che si tiene a Francavilla al Mare.

La data esclusiva del tour estivo della band arricchisce la già importante collaborazione con il noto cantante, nata in occasione del nuovo lavoro discografico del gruppo, “L’Attesa”, edito da Music Force, che vede appunto la partecipazione dello stesso Drupi, il quale canta due brani dell’album di inediti.

Drupi aveva inoltre preso parte alla presentazione ufficiale del disco avvenuta a maggio scorso a Chieti Scalo di fronte ai numerosi fan. La data del 12 agosto sarà l’occasione per riascoltare “L’ultimo amore” e “Angeli”, le due canzoni de “L’Attesa” da lui interpretate, che le canterà dal vivo assieme alla nota tribute band dei Pooh, ma anche per rimmergersi nella storia della musica italiana con l’esclusivo concerto che Drupi terrà a fine serata ripercorrendo i più grandi successi musicali che lo hanno reso celebre in Italia e nel mondo.

martedì 9 agosto 2016

L’Acoustic Live Tour di Gianluca Grignani al teatro D’Annunzio di Pescara mercoledì 10 agosto

Mercoledì 10 agosto appuntamento imperdibile al Teatro d’Annunzio di Pescara: Gianluca Grignani presenterà i suoi nuovi e vecchi successi in un concerto unico e particolare, per il suo Acoustic Live Tour. Le canzoni saranno infatti proposte in un originale unplugged semiacustico. Il live sarà aperto dal cantautore romano David William Caruso, reduce dalla pubblicazione del suo primo singolo ufficiale “Splendida così”.

Il concerto è organizzato da Alhena Entertainment e Ventidieci. Grignani festeggia i 20 anni di attività artistica con un nuovo, importante progetto discografico, dal titolo “Una strada in mezzo al cielo”, uscito lo scorso maggio, nel quale ha chiamato a raccolta alcuni celebri colleghi che insieme a lui hanno preso parte a questo album così speciale: il disco, infatti, contiene duetti con Elisa, Carmen Consoli, Ligabue, Annalisa, Briga, Luca Carboni, Fabrizio Moro, Max Pezzali e Federico Zampaglione.

L’album contiene l’inedito “Una strada in mezzo al cielo” ed è un originale unplugged semiacustico, con gran parte dei suoi successi estratti dai primi due lavori discografici - “Destinazione Paradiso” e "La Fabbrica di Plastica" - in nuove versioni completamente riarrangiate, prodotte tra l'Italia e l'Inghilterra. Due dischi profondamente diversi, “Destinazione Paradiso” e “La Fabbrica di plastica”, trovano in questo nuovo album un ideale anello di congiunzione grazie alla dimensione semiacustica che rende ogni traccia diversa dalla sua versione originale, ma ne accresce il fascino.

lunedì 8 agosto 2016

Concerto Grosso per i New Trolls apre il Blubar Festival martedì 9 agosto

Si apre martedì 9 agosto la 13esima edizione del Blubar Festival, che si terrà come sempre in piazza Sirena, a Francavilla al Mare. La rassegna accenderà i propri riflettori con “Concerto Grosso per i New Trolls”.

In scena l’orchestra del Maestro Quadrini. Voce e arrangiamenti di Vittorio De Scalzi (foto), guest star Aldo Tagliapietra.

L’ingresso alla serata sarà gratuito; verrà richiesto il pagamento di un biglietto solo per i posti a sedere. Info costi su www.blubar.org. Il concerto inizierà alle ore 21,30. Presenteranno Paola e Francesca Toro.

Contemporaneamente al Blubar, nella Sala Ovale della Sirena sarà possibile ammirare una mostra fotografica di Lino Vairetti, leader degli Osanna, che esporrà anche alcuni suoi scatti d’epoca su Pino Daniele. Direttore artistico del Blubar Festival è Maurizio Malabruzzi.

mercoledì 3 agosto 2016

Nona edizione del Premio Cinematografico Palena dal 7 al 14 agosto

Dal 7 al 14 agosto Palena diventerà una piccola capitale del mondo del cinema e della musica. Si terrà nel paese abruzzese infatti la nona edizione del Premio Cinematografico Palena (di cui AbruzzoBlog.it è media partner), che in pochi anni ha saputo varcare i confini nazionali e divenire evento di pregio mondiale. Le cifre della manifestazione, come sempre organizzata dall’Associazione Culturale Palenese, parlano chiaro: quasi 4000 lavori pervenuti da 119 nazioni da tutti e cinque i continenti.

E che dire poi dei tanti fans dislocati in ogni parte del mondo? Solo gli oltre 16000 followers su Twitter, uno dei più importanti social network, la dicono lunga sul pregio dell’iniziativa. Un vero successo se si pensa che il paese conta circa 1500 abitanti.

Tante le novità di quest’anno a iniziare dal presidente della giuria che sarà l’attore hollywoodiano Randall Paul (già ospite nelle due precedenti edizioni) che dirigerà anche un workshop gratuito in collaborazione con l’attore Lorenzo Acquaviva. Durante la settimana è prevista anche l’inaugurazione di una sala monotematica su Ettore Maria Margadonna (foto) all’interno del Castello Ducale Sordello da Goito in cui si potranno ammirare, scritti originali, fotografie dei diversi personaggi del mondo del cinema che hanno raggiunto il successo grazie al grande soggettista e sceneggiatore, cimeli d’epoca e persino oggetti personali già di sua proprietà.

venerdì 8 luglio 2016

VIOLA VICTORIA PRESENTA IL SINGOLO “UN’ALTRA TE” TRATTO DAL SUO PRIMO EP

Vive a Sant’Egidio alla Vibrata, ha 25 anni, studia al Conservatorio di Pescara, nel tempo libera insegna e sogna di vivere della sua passione: la musica. Viola Victoria presenta ora il primo singolo “Un’altra te”, che anticipa l’uscita del suo primo EP, “L’amore non ha colpe”, prodotto insieme al compositore e produttore sulmonese Patrizio Maria D’Artista con “Sincronie Musicali”. Un EP che vuole essere un messaggio di fiducia che la giovane artista ha voluto dare a se stessa dopo un momento di crisi personale. Una nuova ripartenza. Il singolo “Un’altra te” viene lanciato unitamente al videoclip musicale realizzato grazie alla regia di Carlo Liberatore.

“La musica mi è sempre piaciuta ma prima di amare il canto amavo la chitarra. Ho iniziato a 8 anni ad avvicinarmi a lei e da quel momento non l’ho più lasciata”, raccontaViola Victoria, “Prima lo studio dello strumento e poi sempre di più l’esigenza di scrivere e dunque fermare su carta i miei pensieri, e grazie al canto poi questa abilità si è sviluppata sempre di più. Questo connubio è la mia identità, la “Viola bambina” aveva già compreso tutto: chitarra e voce sono la mia strada”.

sabato 2 luglio 2016

Maurizio Gasparri ad Avezzano per incontrare i lavoratori della Vesuvius

Questa mattina, alle ore 9, il vice presidente del Senato della Repubblica, Maurizio Gasparri (foto), incontrera' i lavoratori della Vesuvius di Avezzano e le parti sociali.

Cio' - spiega una nota dell'ufficio stampa di Forza Italia - per cercare una soluzione a una delle piu' gravi situazioni di crisi del nostro territorio.

L'intervento di Gasparri è stato voluto su iniziativa del consigliere provinciale Gianluca Alfonsi e del consigliere regionale di Forza Italia Emilio Iampieri.

giovedì 30 giugno 2016

Piero Mazzocchetti e i ragazzi della Crossover Academy in piazza Salotto a Pescara domenica 3 luglio

A Pescara si terrà il Gran Concerto Estivo degli allievi della Crossover Academy di Piero Mazzocchetti, domenica 3 luglio, nella centralissima piazza Salotto, a partire dalle 21,15.

Alla serata prenderà parte anche il tenore Piero Mazzocchetti che, oltre ad accompagnare alcuni dei suoi allievi, presenterà “L’eterno respiro del mare”, brano tratto dal nuovo disco “Istanti”. L’album, prodotto da Beppe Vessicchio, contiene sette brani inediti e cinque cover e abbraccia variegati stili musicali.

L’appuntamento del 3 luglio sarà prettamente dedicato al pop e alla musica leggera, con contaminazioni crossover. Ospiti della serata saranno i Ritmo Latino.

Il concerto ha il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Pescara e del Comune di Pescara. Main sponsor è la Nuova Ctl di Miglianico.

mercoledì 29 giugno 2016

Chiodi e Di Dalmazio: bye bye Forza Italia, aderiscono al Movimento Idea di Gaetano Quagliariello

Gianni Chiodi (foto) e Mauro Di Dalmazio sono ormai distanti da Forza Italia. L'ex governatore e l'ex assessore regionale al Turismo stanno flirtando già da tempo con Idea, il Movimento fondato dall'ex ministro Quagliariello dopo la sua fuoriuscita dal Nuovo Centrodestra, e ora - al di là dell'ufficialità - si apprestano ad aggiungere un altro importante tassello nel loro divorzio dal partito di Berlusconi.

Venerdì 1° luglio alle ore 12.30, infatti, sarà inaugurata a Pescara la sede regionale del Movimento IDeA Abruzzo, che avrà sede in Corso Umberto I, n. 55 (secondo piano). Saranno presenti, oltre al senatore Gaetano Quagliariello, Presidente nazionale del Movimento Idea, i due consiglieri regionali Di Dalmazio e Chiodi, rispettivamente coordinatore regionale e fondatore di Idea. Durante l’incontro, pubblico e aperto alla stampa, saranno presentati i coordinatori provinciali di IDeA Abruzzo, le imminenti iniziative relative ai comitati per il “No” al referendum sulla riforma costituzionale nonché le future attività del Movimento sul territorio abruzzese.

Questo passaggio conferma ulteriormente il difficile momento che sta attraversando FI in Abruzzo: il partito, come se non bastasse la sonora batosta rimediata alle ultime amministrative, è sempre più diviso e, con la perdita di due figure importanti quali Di Dalmazio e l'ex presidente della Regione Chiodi, segna ancora il passo in attesa di una rifondazione che, adesso più che mai, si rende necessaria per affrontare al meglio le prossime sfide elettorali.

Sei anni senza Pietro Taricone

Precipitò dopo un lancio con il paracadute e poi morì, qualche ora dopo, all'ospedale di Terni, dove i medici avevano cercato in tutti i modi di salvargli la vita con una lunga operazione durata oltre 9 ore.

Succedeva il 29 giugno di sei anni fa: Pietro Taricone, attore all'epoca 35enne, originario di Trasacco, perse la vita in maniera tanto assurda quanto drammatica. Troppo gravi le lesioni interne riportate: l'intervento, cominciato nel pomeriggio alle 15, si protrasse ben oltre la mezzanotte.

Poi Taricone fu condotto nel reparto di rianimazione, dove spirò verso le 2:30 del 29 giugno a causa di improvvise complicazioni, senza aver mai ripreso conoscenza dopo l'incidente. Quello del 29 giugno 2010 doveva essere per lui un lancio con il paracadute come tanti altri ne aveva già fatti in passato, ma per la star della prima edizione del Grande Fratello qualcosa andò storto. Dalle testimonianze raccolte, emerse che il paracadute di Taricone si era aperto regolarmente dopo un lancio da 2.000 metri di altezza. Poi, però, un colpo di vento o una manovra errata nelle ultime fasi del volo lo avevano fatto finire a terra a una velocità ben superiore a quella prevista.

lunedì 27 giugno 2016

Enzo Costanza, artista a tutto tondo alla conquista dell’Abruzzo

Abbiamo incontrato e intervistato il brillante Enzo Costanza, decisamente un artista a tutto tondo. Qui di seguito il resoconto della nostra chiacchierata.

Enzo, quando hai capito che "da grande" avresti fatto questo mestiere?
Gia’ da piccolo mi piaceva cantare, poi a 11 anni ho cominciato a imitare sia i miei maestri sia i compagni di scuola. Successivamente ho iniziato a imitare anche gli attori e i personaggi che mi facevano ridere, come Troisi, Fantozzi e Bombolo. Ho fatto l’animatore nei villaggi turistici, ho iniziato a presentare spettacoli, ho studiato teatro e ho frequentato laboratori di cabaret.

Nel tuo curriculum figurano importanti esperienze televisive come "Striscia la Notizia", "Zelig", "La sai l'ultima?" e il Bagaglino.
Ho iniziato la mia carriera professionistica in tv nel 1991 con 'Stasera mi butto', condotto da Pippo Franco e con la regia di Pingitore. Un battesimo di “fuoco”. Ero un ragazzino, ma e’ stata un’esperienza bellissima. Dopo tante trasmissioni su Rai e Mediaset, e dopo aver vinto il Festival di Castrocaro e varie puntate di "La sai l’ultima?", ho partecipato al concorso per nuovi inviati a Striscia la Notizia nel 2006 e l’ho vinto. Sono stato l'inviato dalla Campania. Un’esperienza unica e formativa, che mi ha dato anche notorieta’. Poi sono venute "Domenica In", "Porta a Porta", "Zelig Academy" e tante altre trasmissioni.

domenica 26 giugno 2016

"Bestie da vittoria", l'ex ciclista Danilo Di Luca si racconta senza filtri

L'ex ciclista spoltorese Danilo Di Luca ha presentato a Pescara il suo libro "Bestie da vittoria", scritto con Alessandra Carati ed edito da Piemme. Un'autobiografia che sta facendo molto discutere, per via dei contenuti decisamente forti.

"La gente non si rende conto che cos’è correre una tappa di 250 chilometri dopo venti giorni che sei in sella a una bici, la neve, l’acqua, il freddo, il caldo, la febbre, la dissenteria, il dolore, la fatica.
Quando sai che domani devi correre la stessa distanza e anche il giorno dopo e il giorno dopo ancora, tutto quello che puoi ingerire lo ingerisci. Non siamo eroi, siamo dei pazzi scatenati, dei coglioni. Gente che sta in dialisi, che si è bruciata le palle, che è morta per ispessimento della parete cardiaca. Per un ciclista l’importante è vincere, non pensi mai che ti ritiri, che ti possono beccare, che ti puoi ammalare, che puoi farti male. Esiste solo la vittoria.
Quando i direttori sportivi dicono: «Non so niente», mentono. L’ambiente non ti obbliga a doparti, ti sollecita perché tutti hanno interesse che tu vinca, la squadra e gli sponsor hanno bisogno del campione, il campione crea un indotto che dà da mangiare a un sacco di famiglie. Ogni ciclista sa che tutti si dopano, eppure nessuno parla.

sabato 25 giugno 2016

Trofeo Matteotti: al via ci sarà anche la formazione azzurra

Ci sara' anche la squadra azzurra al via del prossimo Trofeo Matteotti, in programma domenica 17 luglio sul tradizionale circuito cittadino che abbraccia i Comuni di Pescara e Montesilvano.

Il Commissario tecnico Davide Cassani, che sara' presente alla classica pescarese, annuncera' in occasione del Trofeo Matteotti la formazione azzurra per i Giochi olimpici di Rio de Janeiro. Intanto, l'organizzazione dell'U.C. "Fernando Perna" si e' messa in moto.

"Siamo partiti spediti per organizzare al meglio la corsa - ha detto il presidente Renato Ricci - Nonostante il poco tempo a nostra disposizione, cercheremo ugualmente di regalare ai tifosi una edizione entusiasmante".

venerdì 3 giugno 2016

A Pescara un seminario sulla direttiva Bolkestein per gli operatori ambulanti

Lunedì 6 giugno alle ore 15, presso la Confcommercio di Pescara, si terrà uno speciale seminario informativo sulla direttiva “Bolkestein” relativa al settore del commercio su aree pubbliche, al quale interverrà in veste di prestigioso relatore Armando Zelli, Segretario Generale della Federazione Italiana Venditori Ambulanti – FIVA/Confcommercio, che nell’occasione sarà rappresentata da Ottaviano Semerano, componente della Giunta Nazionale.

L’incontro sarà l’occasione per illustrare sia agli operatori ambulanti, sia ai funzionari tecnici dei Comuni di Pescara e provincia, anch’essi invitati al seminario, le ultime novità in tema di rinnovo delle concessioni di posteggio e più in generale le nuove procedure necessarie per la gestione amministrative delle licenze. I lavori saranno introdotti dai vertici della FIVA/Confcommercio Pescara, il Presidente Marco Di Gregorio e il Vicepresidente Vincenzo Prezioso, e coordinati dal Direttore Regionale di Abruzzo Confcommercio Celso Cioni e dal Presidente della FIVA/Confcommercio Abruzzo Alberto Capretti.

venerdì 20 maggio 2016

Auto e moto d’epoca, ad Avezzano la terza edizione della fiera MillenniumExpo

Torna ad Avezzano la fiera “MillenniumExpo”, in programma sabato 28 e domenica 29 maggio presso il Centro Fieristico del capoluogo marsicano (Nucleo Industriale di Avezzano). La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, quest’anno sarà dedicata esclusivamente al tema dei motori, mostrandosi così ancora più specializzata nell’automotive d’epoca.

Gli appassionati troveranno, pertanto, moltissimi ricambi e accessori per le 2 e 4 ruote d’epoca, stand di restauratori e carrozzieri, raduni club di auto e moto, veicoli in vendita, modellisti e macchine Instant Classic. L’evento è consigliato anche ai semplici curiosi: in mostra ci saranno alcune vetture che prenderanno parte al prossimo Circuito di Avezzano – Trofeo di Lorenzo, le auto cosiddette “Young Timer” e una rassegna di Vespe d’epoca in onore del 70° anniversario del mitico scooter italiano.

Non mancheranno, inoltre, automobili di recente fattura con estetica personalizzata a mo’ di “Supercar”. Il tutto all’interno di due padiglioni e un salone auto moto, senza contare un’area esterna di 5.000 mq. La Mostrascambio è patrocinata dal Comune di Avezzano in collaborazione con la Pro Loco di Avezzano e l’Automobile Club de L’Aquila. Media partner Radio Ti ricordi.

mercoledì 11 maggio 2016

Emma torna a Pescara: l'Adesso Tour al Pala Giovanni Paolo II, appuntamento il 6 ottobre

Farà tappa anche in Abruzzo l’Adesso Tour di Emma. L'appuntamento è per il prossimo 6 ottobre a Pescara, presso il Pala Giovanni Paolo II.

La cantante salentina presentera' uno spettacolo tutto nuovo, sia dal punto di vista artistico che produttivo, che prende le forme dal nuovo album di inediti “Adesso”, insieme al già vasto repertorio di hit messe a segno in pochissimi anni.

Sul palco, Emma sarà accompagnata dalla sua band e proporrà i brani dei suoi cinque lavori discografici: “Oltre”, “A me piace così”, “Sarò Libera”, "Schiena" e "Adesso". In scaletta non manchera' ovviamente anche "Non è l'inferno", con cui l'artista si è aggiudicata Sanremo 2012.

Emma torna a Pescara a due anni di distanza, dopo il concerto tenuto (sempre al Pala Giovanni Paolo II) nel novembre 2014; in precedenza, si era esibita nella medesima location anche alla fine del 2013. E nell'estate di quello stesso anno aveva inoltre cantato al teatro D’Annunzio.

venerdì 1 aprile 2016

Chieti: 'Nduccio e Vittorio il Fenomeno alla Festa di San Salvatore e San Giuseppe sabato 2 e domenica 3 aprile

Sabato 2 aprile 'Nduccio (foto) si esibirà in piazza San Salvatore, a Chieti, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Salvatore e San Giuseppe.

Dalle 20,30 è previsto il concerto del “Sentimento Agricolo”, dopo di che il comico abruzzese intratterà i presenti con il suo spettacolo a base di canzoni e cabaret. Sarà sicuramente una serata tutta all’insegna del divertimento. Ingresso libero.

Domenica 3 aprile, sempre in piazza San Salvatore, toccherà invece a Vittorio il Fenomeno accompagnato dalla Fenomena Band. Appuntamento alle 20,30. Seguiranno alle 22,30 i fuochi pirotecnici che chiuderanno la festa.

sabato 19 marzo 2016

Regione, accordo di programma per banda larga e ultralarga in tutto l'Abruzzo

“Saremo la prima Regione italiana a sottoscrivere l’accordo con il Ministero dello sviluppo economico, che prevede un investimento di oltre 99 milioni. Grazie a questo atto superiamo il divario digitale in tutto l’Abruzzo: ogni territorio sarà coperto, nessuno escluso. Più in là porremo il tema della gestione delle reti e daremo in esercizio parti della struttura ad un soggetto idoneo; intanto realizziamo l’impegno assunto 20 mesi fa anche grazie alla sinergia con i Comuni”. 

Con queste parole oggi in conferenza stampa il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso ha illustrato il nuovo accordo di programma per la copertura digitale dell’Abruzzo mediante banda larga e ultralarga grazie a un investimento di 99.108.879 euro. Nel dettaglio, 10.160.000 euro provengono dal Feasr 2014-2020, 19.000.000 dal Por-Fesr 2014-2020 e 69.948.879 dal Fsc 2014-2020 (delibera Cipe 65/2015).

In precedenza, la Giunta D’Alfonso aveva sottoscritto altri due accordi: uno da 25.500.000 euro con fondi Feasr 2007-2013 e un altro da 9.650.000 con fondi Fsc 2007-2013. L’obiettivo è di avere il 100% della popolazione con una copertura di almeno 30 Mbps e l’85% della popolazione con copertura a oltre 100 Mbps entro il 2020.

venerdì 18 marzo 2016

Umberto Maria Giardini in concerto a Spoltore domenica 20 marzo per la "Primavera Spoltorese"

Umberto Maria Giardini sarà in concerto gratuito a Spoltore nell’ambito della 'Primavera Spoltorese 2016', manifestazione artistico-culturale organizzata dall’associazione “PiùAbruzzo”. Giardini, che è conosciuto dagli amanti della buona musica di qualità e del rock psichedelico come 'Moltheni', suonerà un live semi-acustico dei suoi successi più celebri, come “Natura in Replay”, “Il Circuito Affascinante”, “Nutriente” e brani tratti dal suo ultimo lavoro “Protestantesima”.

L’appuntamento è per domenica 20 marzo presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso (SOMS). Inizio alle ore 19. Umberto Maria Giardini nasce nelle Marche nel 1968. Il suo primo approccio con la musica lo avvicina subito a esperienze percussive legate alla batteria, strumento che lo accompagnerà’ per tutti gli anni '80, anche in una prestigiosa edizione di Arezzo Wave datata 1989. Scopre la chitarra elettrica solo negli anni successivi scrivendo cio’ che avrebbe costituito poi il suo esordio discografico sotto lo pseudonimo di Moltheni, tutto grazie al produttore catanese Francesco Virlinzi che lo nota e lo mette sotto contratto con l’etichetta indipendente Cyclope records nel 1998, etichetta con la quale pubblicherà “Natura in replay” nel 1999 e “Fiducia nel nulla migliore” datato 2001.

giovedì 17 marzo 2016

Pescara: sold out il concerto di Daniele Silvestri al Teatro Massimo, unica data abruzzese dell'Acrobati in Tour 2016

Sold out annunciato per l'Acrobati in Tour 2016 di Daniele Silvestri, che farà tappa al Teatro Massimo di Pescara sabato 19 marzo, organizzato da Eventi e Concerti Live.

Il primo tour interamente teatrale della carriera di Silvestri prende il nome dall'omonimo album di inediti 'Acrobati' (Sony Music), uscito lo scorso 26 febbraio ed entrato subito al numero 1 della classifica FIMI/GfK degli album più venduti. 

"Sono sempre stato affascinato dal teatro - scrive Daniele a proposito del tour - un luogo che permette di usare diversi registri e linguaggi e che consente di amplificare quell'idea di magia e di funambolismo di cui il disco è intriso. Cercheremo il coinvolgimento del pubblico, provando a 'svelare' alcuni aspetti dello spettacolo, perché in fondo quello che succede su un palcoscenico, quello che permette di creare una canzone o un concerto, nasce proprio da un insieme di trucchi e di magie".

domenica 13 marzo 2016

Calcio, trentunesima giornata di Serie B: Pescara-Novara 1-2, Salernitana-Virtus Lanciano 1-3

Nella 31esima giornata del campionato di Serie B il Pescara viene nuovamente sconfitto dal Novara dell'ex Marco Baroni (foto), così come era già accaduto all'andata. Al 7' ospiti in vantaggio grazie a un'incocciata di Corazza che approfitta di un traversone di Dickmann.

Al 27' arriva l'illusorio pareggio di Caprari direttamente su punizione all'incrocio: 1-1 e giochi idealmente riaperti. Ma nella ripresa ecco la batosta definitiva: al 7' Evacuo, tutto solo davanti a Fiorillo, controlla la sfera e la indirizza sul primo palo, siglando l'1-2 per la squadra piemontese. Il Pescara, alla terza sconfitta consecutiva, scivola dalla terza alla sesta posizione.

Ben altra musica, invece, sul fronte rossonero. La Virtus Lanciano, infatti, è tornata. La Virtus Lanciano c'è. La squadra di Primo Maragliulo continua a vincere e all'Arechi di Salerno consegue tre punti importantissimi per la salvezza, battendo 3-1 la squadra di casa. Federico Di Francesco, figlio del pescarese Eusebio (attualmente tecnico del Sassuolo), sigla una doppietta con tanto di goal di tacco.

lunedì 22 febbraio 2016

Enrico Pieranunzi in piano solo a Pescara: concerto-evento per la rassegna “Sabato in Concerto jazz”

Concerto-evento per la rassegna “Sabato in Concerto jazz”, cartellone della Fondazione Pescarabruzzo organizzato dall’associazione culturale Archivi Sonori, con la direzione artistica di Maurizio Rolli.

Sabato 27 febbraio a Pescara (Maison des Arts) ci sarà il live in piano solo di Enrico Pieranunzi, nome tra i più prestigiosi della musica italiana e internazionale, pianista, compositore e arrangiatore. Ingresso libero, inizio ore 18.

“Il piano solo è nella mia concezione di libertà - dice Enrico Pieranunzi - potrebbero esserci degli standard americani, pochi in realtà, pezzi miei, cose completamente improvvisate, incursioni nella musica classica, magari arriva, perché no, un brano di Scarlatti. Non ci sono confini”.

venerdì 12 febbraio 2016

Enrico Bevilacqua presenta ‘Brooklyn’ al Conservatorio di Pescara sabato 13 febbraio

Si terrà sabato 13 febbraio, presso il Conservatorio ‘Luisa D’Annunzio’ di Pescara, la presentazione di “Brooklyn”, disco del noto bassista abruzzese Enrico Bevilacqua.

Sul palco, oltre a Bevilacqua, ci saranno Patches Stewart alla tromba, Max Ionata al sassofono, Adriano Molinari alla batteria, Stefano Sastro alle tastiere, Roberto Di Virgilio alla chitarra e Natascia Bonacci alla voce.

L’evento, che sarà presentato dal critico musicale Fabio Ciminiera, è patrocinato da Mark Bass e dal Conservatorio di Pescara. L’ingresso per il pubblico sarà gratuito e l’inizio è previsto per le ore 21.

giovedì 11 febbraio 2016

Geoff Warren Quartet sabato 13 febbraio al Florian Espace di Pescara

Sabato 13 febbraio presso il Florian Espace di Pescara alle ore 21, in collaborazione tra Florian Metateatro e JAM&S, si terrà il concerto del Geoff Warren Quartet, con Geoff Warren al flauto, Raffaele Pallozzi al piano, Ivano Sabatini al basso e Walter Caratelli alla batteria. Un gruppo di musicisti abruzzesi guidato dal flautista inglese Geoff Warren.

Il quartetto propone un repertorio jazz prevalentemente di composizioni del leader, uno dei maggiori esponenti del flauto jazz in Europa: è stato definito su Falaut (rivista dei flautisti italiani) come “uno dei flautisti jazz più rappresentativi del 21° secolo”. Questo quartetto presenta il flauto traverso come voce protagonista offrendo una sonorità insolita e avvincente per i palcoscenici del jazz.

Il gruppo ha pubblicato il suo primo cd “The Quartet Album” sull’etichetta inglese FMR (maggio 2014). Le composizioni di Warren contengono allusioni alla musica folk britannica oltre ad una forte influenza del jazz-rock della “Canterbury Scene” inglese degli anni 70. Insieme alle emozioni catturate da queste musiche il gruppo si esprime anche tramite lo swing del jazz moderno. Appuntamento quindi per sabato 13 febbraio alle 21 presso il Florian Espace per questa prima collaborazione tra il Florian e JAM&S con il Geoff Warren Quartet Ingresso € 15, Ridotto € 10 (Soci Jam&s, scuola Florian). Informazioni e prenotazioni: Florian 085/4224087-2406628, 393/9350933, www.florianteatro.com.

sabato 30 gennaio 2016

Calcio, ventiquattresima giornata di Serie B: Pescara-Bari 3-1, Virtus Lanciano-Trapani 0-3


Nella 24esima giornata del campionato di Serie B, terzo turno del girone di ritorno, il Pescara si impone sul Bari passando in vantaggio già nel primo tempo (al 29') con Lapadula. A inizio ripresa arriva il pareggio dei Galletti (segna De Luca all'8'), dopo di che i biancazzurri dilagano con Caprari al 33' e ancora Lapadula in pieno recupero, al 47'.

In virtù di questo risultato, il Delfino è ancora più saldamente al terzo posto in classifica anche perchè, oltre a non perdere il passo rispetto al Cagliari e al Crotone, allunga a 7 i punti di distacco che lo separano proprio dal Bari.

Non sorride, invece, il Lanciano, pesantemente battuto al Biondi dal Trapani: contro la squadra guidata da Serse Cosmi finisce 0-3. Le reti vengono siglate al 30' da Scognamiglio, al 63' da Citro e al 64' da Pagliarulo. Questa sconfitta si rivela fatale per il tecnico dei frentani, Roberto D'Aversa, che al termine della partita è stato esonerato. Al suo posto arriva Primo Maragliulo, allenatore della Primavera, per cercare di inseguire una salvezza che, ad oggi, appare sempre più lontana.

mercoledì 13 gennaio 2016

Teddy Reno e il Trio-Tregenerazionale ospiti della trasmissione ‘Io sono Lulù’ su Tele Ponte

Approda sulle emittenti televisive abruzzesi Teddy Reno con il Trio-Tregenerazionale, composto dalla jazzista Sylvia Pagni e da Elisa Riccitelli.

Esordio assoluto giovedì 14 gennaio, alle ore 20, quando il Trio sarà ospite della trasmissione ‘Io sono Lulù’, ideata e condotta da Viviana Bazzani, sui canali di Tele Ponte, con i 20 bambini della Parrocchia di Scerne di Pineto, guidata da Padre Janusz Szmigielski, con i quali lo stesso Teddy Reno si è esibito dinanzi a Papa Francesco in piazza San Pietro in occasione del compleanno del Santo Padre.

martedì 5 gennaio 2016

Umberto Smaila in concerto al teatro Torlonia di Avezzano sabato 9 gennaio

Sabato 9 gennaio alle 21.30, presso il Teatro Torlonia di Avezzano, si esibira' lo showman Umberto Smaila. Nato a Verona e' diventato milanese di adozione, in quanto proprio nel capoluogo lombardo, insieme ad alcuni amici quali Jerry Cala', Franco Oppini e Nini' Salerno, ha iniziato il suo percorso artistico, costituendo nel 1971 il gruppo "I Gatti di Vicolo Miracoli".

Questo e' stato il punto di partenza di una vera e propria escalation: nel '72 e' stato pubblicato il primo album dei Gatti, nel '75 Smaila ha fatto le prime apparizioni in tv, sul programma nazionale della Rai "Il Dirodorlando", nel '77 ha partecipato alla trasmissione "Non Stop" e agli inizi degli anni '80, sebbene i Gatti perdessero componenti del gruppo, costituito anche da Gianandrea Gazzola e Spray Mallaby, la loro notorieta' era talmente tanta che Umberto Smaila poteva vantare una carriera televisiva effervescente.

domenica 3 gennaio 2016

Il chitarrista Simone Agostini in concerto al Fictio di Chieti martedì 5 gennaio

Il finger picking di Simone Agostini sarà protagonista al Fictio di Chieti (via Armellini, 1/A) martedì 5 gennaio a partire dalle ore 22. Spesso si parla dell’Abruzzo come terra ricca di chitarristi che sanno lasciare un segno di classe e la cui fama corre per il mondo degli appassionati del settore e non solo.

Agostini, classe 1981, nato a Roma ma sempre vissuto in Abruzzo, non fa che portare alta la bandiera di questa regione: secondo classificato al concorso News Sound of Acoustic Music – premio Wilder Davoli – e “guitar winner” nella finale europea dell’Emergenza Acoustic Showcase. Il suo esordio nel mondo discografico è intitolato "Green" ed è uscito alcuni anni fa, seguito poi dall'album "Maka".

Un lavoro in cui la chitarra acustica è protagonista indiscussa, un punto fermo nel lungo percorso di crescita e di composizione che ha vissuto anche grazie al supporto di maestri importanti come Paolo Giordano che lascia una firma autorevole in questo disco “duettando” con la slide-guitar nel brano che Agostini ha intitolato 'Little Suite DS'. Passione, fotografie, racconti e sensazioni che si lasciano catturare in un viaggio introspettivo fatto in solitudine nel verde della sua terra d’Abruzzo. E non serve altro a Simone per lasciarci evadere e proiettarci in uno scenario solitario e introspettivo, uno scorcio dell'anima e un viaggio che ognuno di noi fa alla ricerca di sé.

sabato 2 gennaio 2016

PuntoRadioKom (tribute Vasco Rossi) al Bar Alè di Cepagatti martedì 5 gennaio

Martedì 5 gennaio alle ore 22, presso il Bar Alè di Cepagatti, si esibiranno i PuntoRadioKom, tribute band abruzzese di Vasco Rossi.

Per info e prenotazioni: 085/9769195. In scaletta, ovviamente, ci saranno tutte le canzoni più note del Blasco nazionale.

Vasco è Vasco, Vasco è un mito e un’icona, impossibile negarlo. Quella del rocker di Zocca è stata la voce più seguita, più amata, più idolatrata e imitata degli ultimi decenni, e nessuno come lui può vantare una così sterminata platea di accaniti fan e autentici adoratori di tutte le età.

Come sottolineano i critici Paolo Talanca e Alessandro Alfieri nel loro libro "Vasco, il Male. Il trionfo della logica dell'identico", pubblicato nel 2012, “Il popolo di Vasco parla attraverso le sue parole e vede il mondo attraverso i suoi testi. Quando lo stesso Vasco si trova di fronte a loro per farsi ispirare non può che trovare se stesso: asfissia artistica, un gioco di specchi senza possibilità di fuga”.

“La notte degli Oscar” con Marco Papa al Teatro Tosti di Ortona

Oggi, alle 17.30 e alle 21.30, Marco Papa sarà di scena al teatro Tosti di Ortona con “La notte degli Oscar”. Il celebre comico, come consuetudine, doppiera' in dialetto abruzzese gli spezzoni di alcuni film. Questa performance fa il paio con le mitiche trasposizioni “on stage” di “Bianganeve”, “Troy” e “Matrix”.

Ma, di sicuro, è “Troy on stage” a rappresentare un classico tra gli appuntamenti del divertimento regionale, con numerose repliche che si sono susseguite periodicamente da un po' di anni a questa parte.

Repliche alle quali Papa, da artista poliedrico quale è, affianca anche, ogni tanto, qualche novità. A dirla tutta, Marco aveva realizzato di recente anche “Matrix”, un film che, per dirla con le sue stesse parole, «è ancora più esilarante di “Troy”», in quanto «rispetto alla trama originale, cambia tutto il significato: all’interno di questo “Matrix” ci sono altri due film, che sono “Codice d’onore” e “Dredd – la legge sono io”. Insomma, in un’unica pellicola convivono tre diversi film, che però ovviamente sono legati tra di loro».