martedì 27 luglio 2021

Chieti, denunce per depuratore: “Il Comune farà sempre la sua parte per individuare responsabilità e azioni in violazione della legge”

 

Il Comune di Chieti “ha chiesto subito all’Arta di controllare la situazione, per capire cosa producesse gli odori”, così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente Chiara Zappalorto.

 

“A fronte delle denunce di ieri sul depuratore di San Martino siamo lieti che la sinergia fra forze dell’ordine, istituzioni ed enti preposti al controllo produca effetti positivi sulla tutela dell’ambiente. Vogliamo sottolineare che sin dal primo giorno questa Amministrazione ha posto l’ambiente come priorità e sarà sempre attenta alle istanze che arrivano dalla popolazione, soprattutto quando a sollevarle sono i cittadini, direttamente o attraverso associazioni. Chi inquina paga e il Comune farà la sua parte perché le responsabilità, quando ci sono, vengano sempre individuate e le azioni in violazione della legge, punite. Il territorio è di tutti, ognuno di noi deve contribuire a conservarlo”.

Nessun commento: